Home > Automotive > Attualità > Salone di Ginevra 2018, tra supercar e greencar

Salone di Ginevra 2018, tra supercar e greencar

Quasi tutte le Case sono orientate a realizzare vetture a basso impatto ambientale e al momento il motore elettrico è la soluzione prevalente sia per le utilitarie che per le cosiddette supercar

Tradizionalmente prima dell’apertura ufficiale al pubblico prevista per giovedì 8 marzo, si svolgerà la cerimonia per l’assegnazione del premio «Car of the Year» da parte di una giuria composta da 58 giornalisti dell’automotive di 22 Paesi. Quest’anno i 7 modelli finalisti sono: Alfa Romeo Stelvio, Audi A8, BMW Serie 5, Citroën C3 Aircross, Kia Stinger, Seat Ibiza, Volvo XC40.

Di certo le novità in questa 88a edizione del Salone di Ginevra non mancheranno, tra World Premieres e European Debut, sono annunciate almeno 110 Anteprime. Tanto per fare alcuni nomi, si potranno ammirare la McLaren P15 Senna, la Range Rover SV Coupé, a 3 porte come la 1a Serie nata nel 1970 e la Aston Martin Vantage con il nuovo motore V8 twin-turbo da 510 cv, la Porsche 911 GT3 RS con il 4 litri boxer da 520 cv.

Oltre a queste supercar ci saranno anche la 3a generazione della Toyota Auris con un motore ibrido e la nuova Mercedes-Benz Classe A con la carrozzeria hatchback.

A tutto elettrico

Di segmento diverso, ma molto interessanti per le loro motorizzazioni full-electric, le World Premiere Jaguar i-Pace da 400 cv e il crossover Hyundai Kona proposto con 2 livelli di batteria, 39,2 kWh o 64 kWh, per un’autonomia rispettivamente di 300 o 470 km con una velocità massima, per entrambe, di 165 km/h.

Molto attesa per il suo debutto europeo, la «1», primo modello realizzato da Polestar, il marchio di Volvo che produrrà solo vetture elettriche.

I cuori sportivi avranno modo di apprezzare i modelli realizzati dal nuovo brand Cupra di Seat con la Ateca Cupra, 2 litri da 300 cv e trazione integrale e il concept Ibiza Cupra da 200 cv in vendita dal 2019. Per chi preferisce uscire dall’asfalto e necessita di 4 ruote motrici, Hyundai presenta la nuova Santa Fe e da Jeep in anteprima europea la 4a generazione della Wrangler e la Grand Cherokee Trackhawk, il più potente di sempre con il V8 da 6,2 litri e 707 cv, ma anche la Cherokee Model Year 2019 e la Compass «Night Eagle».

[ Paolo Pauletta ]

 

 

Print Friendly, PDF & Email