Home > Automotive > BMW Z4 sDrive 18i

BMW Z4 sDrive 18i

In occasione del Model Year 2013, la BMW Z4 aggiunge una versione in gamma, un quattro cilindri da 156 cv

  • bmw-z4-1-8-2013-1
  • bmw-z4-1-8-2013-2
  • bmw-z4-1-8-2013-3
  • bmw-z4-1-8-2013-4
  • bmw-z4-1-8-2013-5
  • bmw-z4-1-8-2013-6
  • bmw-z4-1-8-2013-7
  • bmw-z4-1-8-2013-8
  • bmw-z4-1-8-2013-9
  • bmw-z4-1-8-2013-910
  • bmw-z4-1-8-2013-911
  • bmw-z4-1-8-2013

 

Si allarga verso il basso l’offerta delle motorizzazioni per la BMW Z4, che a tre anni dal suo debutto riceve anche un lieve restyling. Niente di sostanziale, solo lievi aggiornamenti come i nuovi fari con tecnologia led, paraurti anteriore modificato e tre nuove tinte per la carrozzeria: Mineral Grey metallic, Glacier Silver metallic e Valencia Orange. Dentro, invece, c’è un nuovo pacchetto denominato Design Pure Traction, con i sedili in tinta bicolore nero e arancio.

156 posson bastare

Dicevamo del nuovo motore, in casa BMW hanno deciso di allargare l’offerta introducendo un propulsore entry level l’sDrive18i con 2 litri TwinTurbo da 156 cv e 240 Nm di coppia, capace comunque di prestazioni da sportiva, con un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 7,9 secondi e una velocità massima di 220 km/h, a dispetto di consumi contenuti, 6,8 l 100 km ed emissioni di CO2 pari a 159 g/km. Di serie ha un classico al cambio manuale a 6 rapporti, ma a richiesta c’è l’ottimo ‘automatico a 8 marce.

La 35is è per gli sportivi

Invariato il resto della gamma, con la 20i da 184 cv e 270 Nm (0-100 km/h in 6.9 secondi e velocità massima di 235 km/h), c’è poi il TwinPower Turbo della 28i da 245 cv e 350 Nm (da 0 a 100 km/h in 5.7 secondi, 250 km/h) per arrivare ai due 3.0 litri TwinPower Turbo della 35i da 306 cavalli e 400 Nm (0 a 100 km/h in 5.2 secondi e 250 km/h) e della top di gamma 35is da 340 cavalli e 450 Nm, la cui velocità massima è sempre autolimitata a 250 all’ora, ma lo zero-cento scende fino a quota 4,8 secondi.

Redazione Motori360

Print Friendly, PDF & Email