Home > Automotive > Auto > Infiniti Q50 versione 2018 in vendita in tutta Europa a partire da ottobre

Infiniti Q50 versione 2018 in vendita in tutta Europa a partire da ottobre

Design esterno ed interno rivisitato e meccanica, elettronica e connettività migliorate con un prezzo di attacco di 39.900 euro chiavi in mano

F1 Q50 MY18 0 017

Il MY 2018 di Infiniti Q50 si presenta al pubblico con un design notevolmente rivisitato, migliorie alle dotazioni e miglioramenti tecnici sia allo Sterzo elettronico diretto DAS (Direct Adaptive Steering) sia al Controllo dinamico del veicolo VDC (Vehicle Dynamic Control).

Esterni

F2 Q50MY18 9 017

L’incremento delle componenti artigianali rappresenta il fulcro delle nuove modifiche di design; tutti i modelli 2018 di Infiniti Q50 avranno la caratteristica griglia a doppio arco, oramai divenuta un elemento inconfondibile del family feeling del marchio.

F3 Q50MY18 9 017

In questa rinnovata versione le forme tridimensionali della mascherina sono state ulteriormente esaltate grazie ai ritocchi apportati sia sulla superficie ondulata della griglia sia sui contorni cromati che la incorniciano.

F6 Q50MY18 9 017

La sempre bella linea che parte dalla griglia anteriore e segue fluidamente i pannelli laterali dell’autovettura e caratterizza armoniosamente l’andamento della fiancata accentuandone il dinamismo.

Nuovi anche i gruppi ottici anteriori e posteriori, tutti a Led: quello anteriore esalta la tipicità della forma scelta da Infiniti (ricorda un occhio umano) mentre i fanali posteriori – derivati dalla coupé sportiva Q60 – hanno una forma più affusolata che giova all’intera parte posteriore dell’auto.

La versione sportiva di Infiniti Q50S con motore da 3 litri, è stata connotata dotandola di calotte per gli specchietti retrovisori in nero lucido e cerchi da 19 pollici con pinze per i freni rosse.

Interni

F8 Q50MY18 9 017

I nuovi interni di Infiniti Q50 sono dotati di sedili con «sostegno dorsale», progettati con estrema cura per fornire un livello costante di supporto lombare e minimizzare la pressione sopportata dai muscoli inferiori e superiori della schiena.

Sulle versioni alto gamma troviamo la fodera nera del tettuccio, le levette del cambio cromate, gli inserti cromati scuri, le cuciture rosse, i sedili in pelle trapuntata mentre gli inserti interni in alluminio Kacchu, di serie sulla versione Premium della nuova Infiniti Q50 e molto belli a vedersi, ne impreziosiscono pannelli e porte.

Il pannello degli strumenti è a sua volta impreziosito dal rivestimento in ecopelle rifinito con una doppia cucitura; l’impugnatura del nuovo sterzo è stata progettata tenendo conto della posizione dei pollici del conducente ed offre un accesso intuitivo e immediato alle ridisegnate leve del cambio montate dietro alle razze del volante stesso.

La nuova leva del cambio, con pomello in pelle circondato da nuove rifiniture cromate e logo Infiniti, presenta, proprio come il quadro strumenti, cuciture doppie.

Meccanica

F14 Q50 MY18 9 017

Quattro le motorizzazioni disponibili:

  • l’esclusivo motore V6 biturbo da 3 litri e 405 cv della serie VR, che è stato annoverato nella classifica «10 Best Engines» di Ward fra i dieci migliori motori del 2017: uno dei riconoscimenti mondiali più ambiti nel settore dello sviluppo della tecnologia motoristica;
  • Un 4 cilindri turbo da 2 litri da 211 cv;
  • Un 4 cilindri turbodiesel da 2,2 litri a iniezione diretta da 170 cv;
  • Un propulsore ibrido benzina/elettrico all’avanguardia, dotato dell’ormai collaudato Sistema ibrido a risposta diretta firmato INFINITI® completo del Controllo intelligente del cambio a doppia frizione; grazie ai suoi 364 cv complessivi, questo motore garantisce da una parte sobrietà nei consumi ma dall’altra doti di accelerazione da pura sportiva (lo 0-100 km/h viene bruciato in soli 5,1”).

f13 q50my18 9 017

Sicurezza e assistenza alla guida

Le tecnologie di sicurezza ed assistenza alla guida includono: lo Sterzo elettronico diretto (DAS – Direct Adaptive Steering ottimizzato in questo MY 2018), il Controllo attivo di corsia (ALC – Active Lane Control), l’Intelligent Cruise Control (ICC), il Sistema di controllo della distanza di sicurezza (DCA – Distance Control Assist), il Sistema anticollisione in retromarcia (BCI – Backup Collision Intervention), il Sistema di avviso su angolo cieco (BSW – Blind Spot Warning) e il Sistema di intervento su angolo cieco (BSI – Blind Spot Intervention™), il Sistema di avviso di allontanamento dalla corsia di marcia (LDW -Lane Departure Warning) e il Sistema di prevenzione di deviazione dalla corsia (LDP – Lane Departure Prevention), la Frenata di emergenza veicolo anteriore e il Sistema predittivo di avviso anticollisione anteriore (PFCW – Predictive Forward Collision Warning).

Sulla versione sportiva di Infiniti Q50S da 3 litri, il Controllo dinamico del veicolo (VDC – Vehicle Dynamic Control) è stato ulteriormente messo a punto per ottenere un equilibrio maggiore tra il freno e la coppia torcente.

Versioni

Infiniti Q50 è sempre disponibile in quattro versioni: Q50, Q50 Premium, Q50 Sport ed infine Q50 Sport Tech.

AP Q50 MY18 9 017 (1)

Il MY 2018 monta ora, di serie su tutti i modelli, il Navigatore satellitare Infiniti con informazioni sul traffico e tecnologia DAB (Digital Audio Broadcasting) mentre le motorizzazioni ibride V6 da 3,5 litri ora sono disponibili anche sulla versione Premium.

La nuova Infiniti Q50 sarà in vendita negli showroom di tutta Europa a partire da ottobre 2017 con prezzi a partire da 39.900 euro chiavi in mano per il motore diesel da 2,2 litri a iniezione diretta (listino completo su www.infiniti.eu).

[ Giovanni Notaro ]

Print Friendly, PDF & Email