Home > News > L’IPO dell’anno è quella della Ferrari! Domani la quotazione alla borsa di New York

L’IPO dell’anno è quella della Ferrari! Domani la quotazione alla borsa di New York

Domani 21 ottobre sarà una data storica per la Casa di Maranello, in quanto a Wall Street ci sarà un collocamento importante, il 10% della società modenese, quotata 52 $ per azione. Una valutazione molto importante in quanto andrebbe a valorizzare Ferrari nel suo complesso per una cifra pari a circa 10 miliardi di dollari e ad abbattere il debito di FCA.

Alle 9.30 di New York, sarà quindi Sergio Marchionne a suonare la tradizionale campanella che segna l’avvio delle contrattazioni delle azioni Ferrari  che avranno il simbolo «RACE».  Valutazione iniziale di 52 dollari ma si spera che si possa incrementare il valore fino al 20% in più a tutto vantaggio del gruppo torinese che in un primo tempo deterrà ancora il 90% di Ferrari, ma poi l’anno prossimo dovrebbe uscire totalmente dalla Casa modenese distribuendo ai soci stessi delle azioni del Cavallino rampante con il risultato che la barra di comando sarà sempre in mano alla holding Exor,  con il 24% e al figlio di Ferrari, Piero, con il restante 10%.

Print Friendly, PDF & Email