Home > Automotive > Auto > CUPRA Formentor VZ5 Taiga Grey: la nuova ed esclusiva versione speciale in serie numerata

CUPRA Formentor VZ5 Taiga Grey: la nuova ed esclusiva versione speciale in serie numerata

Per la Formentor una nuova visione del design e della sportività in soli 999 esemplari in tutto il mondo

A pochi mesi dall’introduzione in Italia della CUPRA Formentor, la VZ5 mossa da un cinque cilindri in linea, arriva in una versione ancora più speciale, in edizione limitata e numerata che, disponibile in soli 999 esemplari in tutto il mondo facenti parte della tiratura esclusiva di 7.000 esemplari, si distingue in primis per il suo esclusivo colore Taiga Grey.

Colore a parte, questa nuova versione offre di serie – tra gli altri – fari LED Matrix, cerchi in lega da 20” VZ5, badge identificativo VZ5, Top View Camera, portellone elettrico con sistema «handsfree», estrattore posteriore con finiture in fibra di carbonio e 4 terminali di scarico.

L’abitacolo offre ai suoi occupanti la stessa sportività del design esterno: spiccano in particolare la plancia, il volante racing CUPRA e i sedili avvolgenti in Dinamica Black con inserti in pelle Dark Brown e cuciture a contrasto mentre l’incisione a laser della numerazione identifica lo specifico esemplare nell’ambito della dell’edizione limitata.

In combinazione con la telecamera anteriore dell’auto, il sistema LED Matrix può regolare automaticamente l’illuminazione, grazie ai fari LED ed alla luminosità automatica, ed è quindi possibile guidare con gli abbaglianti sempre accesi, senza arrecare disturbo agli altri guidatori, contribuendo così ad una maggiore sicurezza su strada (questa avanzata tecnologia d’illuminazione è disponibile su richiesta anche per CUPRA Leon e Leon Sportstourer e CUPRA Formentor).

Lato prestazioni, la V25 Taiga Grey, include la tecnologia Torque Splitter (ripartizione dinamica della coppia) per aumentarne l’agilità sul misto, il sistema, alloggiato al posteriore, è a comando elettro-idraulico con due frizioni indipendenti e consente di controllare la coppia su ciascuna delle due ruote posteriori con evidenti vantaggi di controllo, tenuta e maneggevolezza in generale in curva, più in particolare nei tratti più guidati; inoltre le particolari caratteristiche dello chassis hanno permesso al team di progetto di includere una nuova modalità Drift che da una parte disattiva completamente l’ESC e dall’altra, utilizzando la tecnologia Torque Splitter, indirizza in caso di necessità tutta la potenza su una sola ruota posteriore, aiutando a spingere l’auto in curva come se stesse piroettando.

Tutte queste potenzialità ovviamente possono essere scatenate solamente in pista dove, lontani da codici, limiti, controlli e pericoli, questo performante SUV coupé farà veramente divertire il suo fortunato proprietario.

Questo speciale modello della CUPRA è ora disponibile a 70.500 euro chiavi in mano.

 

[ Redazione Motori360 ]

Print Friendly, PDF & Email