Home > Automotive > Ginevra è alle porte

Ginevra è alle porte

Giunto alla sua ottantatreesima edizione, il salone elvetico ospiterà dal 7 al 17 marzo una raffica di novità e tante conferme

 

Il Salone dell’Auto di Ginevra continua ad essere un appuntamento importante e questo nonostante (o forse proprio per esorcizzare) la crisi che da quattro anni soffoca il mondo dell’auto. Ormai da tempo, e proprio in funzione della sempre maggiore importanza assunta da questa rassegna ginevrina, le Case qui si concentrano – svelando o confermando – programmi e prodotti per un vicino presente o per un futuro a medio termine. È comunque certo che proprio a dispetto di questa perdurante crisi l’attesa per i contenuti del Salone è sempre molto alta.

Lo scorso anno i Produttori avevano come sempre svelato al grande pubblico auto di tutti i segmenti: ricordiamo solamente Peugeot 208, Audi A3 e Classe A della Mercedes, per non parlare della strepitosa Ferrari F12 berlinetta o, in segno completamente opposto, l’elettrica Renault Zoe o la Volkswagen Up!.

Quest’anno il Salone promette – con il suo centinaio abbondante di anteprime mondiali – di non essere da meno ed eccoci quindi ad attendere debutti come quelli della Renault Captur o della Skoda Octavia di nuova generazione o delle cugine di Gruppo Volkswagen Golf 7 GTD e Golf Variant, o ancora della Fiat 500 Trekking, della Dacia Sandero Wagon, dell’Honda Civic SW come della Peugeot 2008, Hyundai Grand Santa Fe o, sempre nel genere, di Toyota RAV4, Mitsubishi Outlander PHEV, Opel Adam Rocks e Suzuki S-Cross.

Saltando a vetture di segmento medio-superiore offerte comunque a prezzi considerati in qualche modo “abbordabili “ evidenziamo la presenza – fra le altre – di novità quali la Mercedes Classe E Wagon, la BMW Serie 3 Gran Turismo, l’Audi RS Q3 o la Range Rover Evoque a 9 marce, mentre tra le vetture dichiaratamente di nicchia segnaliamo l’attesissima Alfa Romeo 4C.

Il settore che infine non conosce crisi e che anzi, in prevista controtendenza, evidenzia marcati tassi di crescita è quello dei beni di lusso, nel quale ben si inquadrano supercar e dintorni, ed ecco quindi assistere al debutto della Ferrari F70, della Maserati GranTurismo MC Stradale 4 posti (http://www.motori360.it/9819/nuova-maserati-granturismo-mc-stradale/), della Lamborghini Veneno in compagnia di McLaren P1 (http://www.motori360.it/9788/mclaren-p1-formula-1-da-strada/), Nissan GT-R 2013, Porsche 918 Spyder e… alla via così.

Seguiteci con i prossimi articoli…

Redazione Motori360

 

Print Friendly, PDF & Email