Home > Senza categoria > Leonardo, intesa con Sabena per supporto ai velivoli militari

Leonardo, intesa con Sabena per supporto ai velivoli militari

Protezione contro i missili

Leonardo ha firmato un’intesa con Sabena technics, provider francese di servizi di supporto, per promuovere attività congiunte sul mercato dei velivoli militari e VVIP, con particolare riferimento a quello europeo, mediorientale e africano. In base all’accordo, Sabena offrirà il Miysis DIRCM (Directed Infra-Red Counter Measure) di Leonardo ai clienti che desiderano modificare e dotare i propri velivoli di protezione contro missili a guida infrarossa. Analisi approfondite e test dal vivo hanno confermato che il Miysis può contrastare al 100% minacce all’infrarosso in arrivo. Leonardo e Sabena hanno lavorato a stretto contatto per fornire la protezione offerta dal Miysis a un cliente internazionale e questa alleanza fa leva proprio su tale collaborazione, con l’obiettivo di facilitare ed estendere questo tipo di approccio anche ad altri mercati.

Un laser rivoluzionario

La contromisura di Leonardo funziona puntando un laser ad alta potenza sul sistema di tiro di un missile, abbagliandolo e allontanando così il missile dal bersaglio previsto. L’esperienza decennale di Leonardo nel puntamento laser e di precisione fa sì che ciò avvenga alla velocità della luce, consentendo al Miysis di proteggere da più minacce simultanee in arrivo. L’installazione integrata a più teste garantisce una protezione sferica completa attorno all’aereo, anche durante le manovre, a differenza dei sistemi a testa singola più semplici disponibili sul mercato, che soffrono di punti ciechi quando il velivolo non vola dritto.

Il Miysis e le applicazioni governative

Progettato e costruito a Edimburgo, nel Regno Unito, il Miysis è già stato consegnato alle Forze Armate UK e a numerose altre nazioni NATO e non. Grazie alla nuova collaborazione tra Leonardo e Sabena è previsto un ampliamento della base clienti. A beneficiare della combinazione delle capacità di integrazione di Sabena technics per progetti di modifica e aggiornamento complessi con la comprovata soluzione di Leonardo saranno velivoli militari così come aeromobili di privati o utilizzati per applicazioni governative. Oggi il Miysis DIRCM è in piena produzione e disponibile. La progettazione, produzione e catena di fornitura nel Regno Unito garantisce che questo sistema altamente avanzato sia anche facilmente esportabile. Leonardo ha una lunga esperienza nel supporto delle sue tecnologie durante l’intero ciclo di vita operativa ed è impegnata a lavorare a stretto contatto con Sabena technics per garantire la completa soddisfazione del cliente.

Le parole di Philippe Rochet, CEO di Sabena

Philippe Rochet, CEO di Sabaema, ha commentato: “Siamo orgogliosi di offrire servizi che soddisfano e generano fiducia nei nostri clienti. In questo senso, la partnership con Leonardo è stata una scelta naturale in quanto condividiamo lo stesso approccio centrato sul cliente. Grazie alla nostra forte capacità di integrazione, abbiamo effettuato e certificato modifiche per assicurare soluzioni di protezione per numerosi operatori in tutto il mondo. Dalla progettazione e installazione, all’approvazione dell’aeronavigabilità e al supporto operativo, i clienti possono contare sui nostri team specializzati per costruire sistemi su misura con il più alto livello di qualità”.

E quelle di Tony Innes, Divisione Elettronica di Leonardo

Il VP Sales Radar e Advanced Targeting, Divisione Elettronica di Leonardo, Tony Innes, ha aggiunto: “L’esperienza ci insegna che costruire relazioni aperte e collaborative, come quella con Sabena technics, è un fattore fondamentale per una partnership di successo. Siamo lieti di espandere questa collaborazione e poter offrire in tutto il mondo, grazie al nuovo accordo, un equipaggiamento chiave come il Mysis per assicurare una protezione totale contro i missili a guida infrarossa”.

[ Riccardo Collacciani ]

Print Friendly, PDF & Email