Home > Automotive > Nissan LEAF 2013

Nissan LEAF 2013

L’elettrica giapponese ha ora un’autonomia di 199 km. Le batterie sono garantite 5 anni o 100.000 km

  • nuova-nissan-leaf-2013-0
  • nuova-nissan-leaf-2013-1
  • nuova-nissan-leaf-2013-2
  • nuova-nissan-leaf-2013-3
  • nuova-nissan-leaf-2013-4
  • nuova-nissan-leaf-2013-5
  • nuova-nissan-leaf-2013-6
  • nuova-nissan-leaf-2013-7
  • nuova-nissan-leaf-2013-8
  • nuova-nissan-leaf-2013-9

 

Nessuna modifica estetica per il model year 2013 della Nissan LEAF , ma un piccolo passo avanti verso una maggiore fruibilità d’utilizzo, con un aumento dell’autonomia salita da 175 a 199 km con un tempo di ricarica sceso da otto a sole quattro ore grazie al caricatore da 6,6 kW. È migliorata l’aerodinamica, ora il cx è pari a 0,28 ed è stato aggiunto un LED nella presa di ricarica al fine di facilitarne l’utilizzo nelle ore notturne.

Upgrade!

All’interno spiccano i nuovi sedili con tessuti ecologici ricavati dalla canna da zucchero, il nuovo sistema audio Bose e il Nissan Carwings, che gestisce il navigatore satellitare e permette di controllare a distanza la vettura tramite smartphone. Non manca il Google Send to Car per impostare i percorsi e accedere a Google. Il caricatore della vettura è stato spostato sotto il cofano, in questo il volume del vano bagagli è aumentato da 320 a 370 litri.

Aumenta l’efficienza

Per quel che concerne il motore elettrico, la novità è rappresentata dall’integrazione di caricatore e inverter. La potenza rimane di 80 kW (109 cv) e lavora grazie all’energia fornita dalla batteria agli ioni di litio da 48 moduli, adesso garantite per 5 anni o 100 mila km. Sempre in nome della compattezza e dell’efficienza energetica, è stato rivisto il sistema di climatizzazione con l’introduzione del  nuovo sistema a pompa di calore.

Redazione Motori360

 

Print Friendly, PDF & Email