Home > News > Il 5 luglio a Roma il Percorso Cobat: «Economia circolare dell’automotive»

Il 5 luglio a Roma il Percorso Cobat: «Economia circolare dell’automotive»

Il Consorzio Cobat, attivo nella raccolta e nel riciclo di tutte le componenti delle automobili, a fronte del rischio di non raggiungere il target europeo di riciclo dei veicoli, secondo quanto riportato dall’ISPRA nel suo ultimo rapporto Rifiuti Speciali 2021, presenta il Percorso Cobat, un software certificato Certiquality che permette a Case automobilistiche e autodemolitori di garantire trasparenza, tracciabilità e sicurezza del dato nella gestione dei veicoli a fine vita.

Grazie al percorso Cobat, dunque, le Case automobilistiche potranno disporre dei dati relativi ai veicoli che hanno immesso sul mercato mentre gli autodemolitori potranno inserire i dati e i componenti di ogni veicolo in ingresso.

La piattaforma certificata consente di consultare report, statistiche e schede automezzi, nonché di avere accesso immediato al magazzino, sia del singolo automezzo che all’intera lista ricambi.

La mole di questi rifiuti è in continua crescita e nel 2019 superava il milione e mezzo di tonnellate. L’Italia, in termini di recupero totale del veicolo, si attesta su un valore dell’ 84,2% a fronte di un target UE del 95%.

La presentazione vedrà l’intervento delle istituzioni e dei principali attori della filiera.

Per partecipare da remoto è necessario inviare una email all’indirizzo comunicazione@cobat.it entro e non oltre il 2 luglio 2021 per ottenere il link.

 

Print Friendly, PDF & Email