Home > Automotive > Audi S3 Sportback

Audi S3 Sportback

Ecco la versione sportiva della hatchback tedesca: trazione integrale Quattro, 300 cv e 250 km/h di velocità

  • nuova-audi-s3-sportback-0
  • nuova-audi-s3-sportback-1
  • nuova-audi-s3-sportback-2
  • nuova-audi-s3-sportback-3
  • nuova-audi-s3-sportback-4
  • nuova-audi-s3-sportback-5
  • nuova-audi-s3-sportback-6
  • nuova-audi-s3-sportback-7

 

Va bene l’understatement ma la nuova Audi S3 Sportback è davvero indistinguibile rispetto ad una comune A3 (magari con S-Line). Le differenze estetiche si limitano ad un frontale leggermente differente, alle minigonne e – sopratutto – ai quattro terminali di scarico, che lasciano intuire la “sostanza” di cui è fatta almeno da chi la osserva da dietro.

Dettagli rivelatori

Ma questo può anche essere un vantaggio, essere scambiati per una A3 aiuta a passare inosservati, ben felici di poter contare su una vera e propria bomba, capace di prestazioni esaltanti. Ciò che si palesa ad un occhio particolarmente allenato è l’assetto, ribassato di 25 mm e i dischi freno maggiorati da 340 mm all’avantreno. All’interno, la classica caratterizzazione firmata “S”, con sedili sportivi, volante con corona appiattita e badge “S3” e pedaliera in alluminio.

Meglio con l’S-Tronic

Come tutte le “S” che si rispettino, anche la S3 Sportback vanta un sistema di trazione integrale permanente “quattro”, deputato a scaricare a dovere tutti i cavalli del nuovo 2.0 TFSI da 300 cv a 5.500 giri, con coppia massima di 380 Nm a partire da 1.800 giri, abbinabile ad un cambio manuale a 6 rapporti o, a richiesta, alla trasmissione a doppia frizione S-Tronic a sette rapporti, che fa scendere 5 secondi il tempo necessario per accelerare da 0 a 100 (5,5 in manuale). La velocità massima è limitata a 250 km/h, mentre il consumo si attesta sui 6,9 litri per 100 km.

Redazione Motori360

Print Friendly, PDF & Email