Home > Automotive > Citroën: per la nuova C4 introduce una nuova interessante motorizzazione

Citroën: per la nuova C4 introduce una nuova interessante motorizzazione

Si tratta del nuovo propulsore Diesel BlueHDi 110 S&S abbinato al cambio manuale a 6 rapporti

La nuova Citroën C4, compatta e con assetto rialzato, è caratterizzata da una silhouette dalle linee decise e aerodinamiche e, sia avanti che dietro,  da una nuova firma luminosa a V a LED; non meno attrattivo è anche il suo abitacolo, concepito per trasmettere immediatamente quella sensazione di benessere, comfort e modernità, tipiche di ogni nuova realizzazione del Double Chevron e in questo caso amplificate dalla presenza delle sospensioni con Progressive Hydraulic Cushions® e dai sedili Advanced Comfort.

Un ulteriore livello di comfort (inteso nello specifico come fiducia nella vettura) e di sicurezza sono assicurati dalle 20 tecnologie di aiuti alla guida che comprendono l’Highway Driver Assist, dispositivo di guida semi-autonoma di livello 2, e 6 tecnologie di connettività; in più l’acquirente può configurare la vettura scegliendo tra 31 combinazioni di tinte e Pack Color all’esterno e 6 ambienti interni.

Disponibile anche in versione 100% elettrica, nuova C4 e nuova ë-C4 – 100% ëlectric sono state sinora offerte sia in versione 100% elettrica da 100 kW (136 cv), con un’autonomia di 350 km (**) nel ciclo WLTP e sia mosse da unità Euro6d benzina (PureTech 130 S&S e PureTech 130 S&S EAT8) oppure Diesel (BlueHDi 110 S&S e BlueHDi 130 S&S EAT8).

La gamma completa della nuova Citroën C4 in Italia

 

Nuova motorizzazione

Tale gamma motori viene oggi ampliata con l’ingresso a listino di una versione azionata dal motore diesel BlueHDi 110 S&S abbinato al cambio manuale a 6 rapporti. Si tratta di un compatto 4 cilindri da 1.499 cm3 di ultima generazione dotato di distribuzione a 16 valvole, Turbo Diesel Common Rail, con Stop&Start in grado di erogare 110 cavalli e 250 Nm di coppia disponibile già da 1.750 g/min.

Si tratta di un propulsore efficiente, parsimonioso e flessibile, a suo agio sia nei percorsi urbani e sia nelle lunghe percorrenze, caratterizzato da un’ottima verve e consumi ed emissioni ridotti; in linea con le più recenti normative sulle emissioni di CO2 che in questo caso sono di soli 125,26 g/km nel ciclo di omologazione WLTP High (*) a fronte di consumi compresi in un range tra 4,087 e 4,781 lt/100 km, nel ciclo WLTP, rispettivamente Combinato Low e High (*).

Il motore BlueHDi 110 S&S, omologato Euro6.2, è disponibile su tutte le versioni della nuova Citroën C4 e si aggiunge al più potente diesel da 130 cavalli, abbinato di serie – in questo caso – al cambio automatico EAT8 (BlueHDi 130 S&S EAT8).

La nuova Citroën C4 con questo nuova unità BlueHDi 110 S&S è già ordinabile a partire da 24.400 euro nella versione Feel.

[ Giovanni Notaro ]

 

Print Friendly, PDF & Email