Home > Automotive > Auto > MINI lancia la nuova cabrio

MINI lancia la nuova cabrio

Nel segmento delle compatte premium in arrivo la quattro posti open-air della MINI che, grazie, ai nuovi allestimenti e pacchetti di equipaggiamento ognuno è in grado di personalizzare a proprio piacimento. Al top l’allestimento John Cooper Works che dispone del turbo a quattro cilindri da 231 cavalli

 

In attesa della primavera, in casa MINI si pensa ad anticipare la bella stagione presentando la nuova cabrio quattro posti in un inedito ed espressivo colore Zesty Yellow (oppure Rooftop Grey metallic o Island Blue metallic), un giallo brillante che sottolinea l’aspetto vivace della «scoperta» britannica con il suo soft-top in tessuto azionabile elettricamente ed estremamente silenzioso che si chiude o si apre completamente in soli 18 secondi, azionabile durante la marcia ad una velocità fino a 30 km/h.

Da segnalare che la parte anteriore del soft-top può essere ritirata fino a 40 centimetri; funzione disponibile a qualsiasi velocità. In fatto di personalizzazioni alla capote nera si può scegliere quella «MINI Yours» – che fa riferimento alla patria britannica del marchio MINI con un motivo Union Jack intrecciato in grigio titanio – e altrettanto notevole è la grafica dinamica a freccia realizzata sulla tela nella Sidewalk Edition.

Questa quattro posti open-air oltre ad offrire piacere di guida e uno stile estroverso, tipico del marchio britannico, raggiunge un livello ancora più alto in questa configurazione grazie al carisma inconfondibile e al design pulito e ridotto. Esternamente troviamo ora la griglia esagonale del radiatore che ha guadagnato in dimensioni e presenza, le prese d’aria verticali per le barriere d’aria hanno sostituito i fendinebbia, la parte anteriore della vettura adorna anche la fascia paraurti, che funge da portatarga e che ora non è più verniciata in nero ma in tinta carrozzeria. Le modifiche riguardano anche la parte laterale e includono i bordi dei passaruota con nuovi contorni, mentre gli indicatori laterali integrati nei portelloni ridisegnati sono ora anche in LED. Anche i cerchi in lega leggera consentono di personalizzare la nuova MINI, con numerose varianti che includono i 17 pollici nel design Scissor Spoke e i 18 pollici nel design Pulse Spoke con look bicolore concentrico.

La MINI Cabrio è offerta in tre varianti di motorizzazioni con una gamma di potenza tra 75 kW/102 cv e i 131 kW/178 cv. I propulsori a benzina, a tre o quattro cilindri, sono dotati della moderna tecnologia MINI TwinPower Turbo e soddisfano la norma sulle emissioni Euro6d.

La gamma di modelli comprende anche la sportivissima MINI John Cooper Works Cabrio, proposta nelle foto (consumo di carburante combinato: 7,4 – 7,1 l/100 km secondo WLTP, 7,4 – 7,1 l/100 km secondo NEDC; emissioni di CO2 combinate: 167-161 g/km secondo WLTP, 169-163 g/km secondo NEDC) che adotta il turbo a quattro cilindri da 170 kW/231 cv  che permette un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 6,6 secondi che scendono a 6,5 se configurata con il cambio Steptronic a 8 rapporti.

 

Motori360 nuova MINI Cabrio VIDEO

[ Redazione Motori360 ]

Print Friendly, PDF & Email