Home > Automotive > Auto > Lancia: nuovo look per la Ypsilon

Lancia: nuovo look per la Ypsilon

La nuova Ypsilon assume un aspetto più moderno e giovanile. Introdotta la versione Hybrid EcoChic con emissioni inferiori del 13% 

Lancia si proietta verso il futuro, seguendo le orme di tanti altri brand che, per aggiornarsi, tendono a produrre vetture sempre più innovative. Nel caso dello storico marchio italiano, la modernità si presenta sotto forma della nuova Ypsilon, modello emblematico e molto popolare, soprattutto tra il pubblico giovanile, che nel 2021 vede un profondo cambiamento a livello meccanico ed estetico.

“La Ypsilon, sin dal momento del lancio nel 1985, 35 anni fa, della progenitrice Autobianchi Y10, ha cambiato il segmento delle piccole cittadine che, da allora, non è stato più lo stesso – commenta Luca Napolitano, Stellantis – Lancia Chief Executive Officer -. È stata la prima e l’unica a portare nel suo segmento stile, eleganza e contenuti da segmento superiore. E ciascuna delle 4 generazioni e delle 35 serie speciali, hanno contribuito al suo successo e a renderla unica. In 35 anni sono oltre tre milioni gli esemplari di Ypsilon venduti, è leader nel suo segmento e la seconda auto più venduta del mercato. Nel 2020 ha adottato il nuovo powertrain Mild Hybrid con ottimi risultati: oltre 14 mila unità vendute con questa nuova motorizzazione. Inoltre, sempre nel 2020, Ypsilon ha raggiunto la seconda miglior quota dal lancio del 2011 pari al 13,9% nel suo segmento di mercato”.

“Insomma, ci sono tutti i presupposti per guardare con ottimismo e passione al nostro futuro – continua Luca Napolitano -. E iniziamo così il 2021 con importanti novità per la nuova Ypsilon, sulla quale sono stati adottati interventi profondi e mirati. La nuova Ypsilon diventa così ancora più elegante, sofisticata e incredibilmente contemporanea. Dal punto di vista dello stile, la nuova calandra unita ai nuovi fari DRL Led le donano una nuova espressione, che sembra sorridere al futuro. Dal punto di vista tecnologico troviamo la nuova radio touchscreen da 7” e le rinnovate motorizzazioni, tutte EU6-D Final, che consentono minori emissioni e maggiore attenzione all’ambiente. Il nuovo filtro per l’areazione dell’abitacolo – in grado di trattenere particolato e allergeni – aiuta a mantenere l’igiene dell’ambiente interno, e testimonia la maggiore attenzione e cura per chi è a bordo. Quindi sostenibilità a 360° gradi, che è un’espressione della contemporaneità, uno dei valori della nuova Ypsilon».

Gli esterni

Esteticamente la nuova Ypsilon presenta caratteristiche che ricordano i vecchi modelli Lancia, come la griglia frontale posizionata verticalmente ma anche la calandra e i gruppi ottici, che regalano all’automobile un aspetto più innovativo e simpatico.

L’espressività della nuova Ypsilon è coronata dal nuovo sistema DRL Led, che oltre a esaltare l’inconfondibile look dell’auto rende l’insieme ancora più futuristico. Tra i colori con cui può essere «vestita» la vettura è stata introdotta la nuova verniciatura Blu Elegante, una rivisitazione del Blu Lancia che ora appare più tecnico e adeguato allo stile del marchio.

Interni e tecnologia

Se all’esterno Lancia ha effettuato un ritorno al passato, nell’abitacolo le novità sono soprattutto all’insegna del moderno. Due gli allestimenti disponibili: Silver e Gold. Il primo è ispirato agli abiti sportivi mentre il secondo gioca sulla reinterpretazione contemporanea del classico Lancia Chevron, con un abbinamento che ondeggia tra il blu e il nero. A questi aspetti estetici si aggiunge l’adozione del tessuto SEAQUAL YARN, particolare materiale ottenuto tramite il riciclaggio della plastica raccolta nel mar Mediterraneo.

 Una radio con schermo touchscreen da 7’’, con connessioni Apple Car Play e Android Auto domina il centro del cruscotto. Inoltre Nuova Ypsilon offre di serie su tutta la gamma il nuovo Kit EcoChic, composto dal filtro aria abitacolo particellare polyphenol Prime. I particolari filtri a carboni attivi (MOPAR Prime) per l’abitacolo sono in grado di trattenere il 98% delle impurità in ingresso attraverso le prese d’aria della vettura o l’impianto di climatizzazione.

Motorizzazioni

Per preservare l’ambiente e usufruire dei vantaggi delle vetture ibride, Lancia ha introdotto la versione Ypsilon Hybrid EcoChic, dove un motore a benzina Firefly 3 cilindri da 1 litro e 70 cavalli, è abbinato a un motore elettrico BSG (Belt integrated Starter Generator) da 12 volt e una batteria al litio. L’insieme permette di ridurre i consumi e le emissioni di CO2 sino al -13%, un valore tutt’altro che disprezzabile considerando il consueto, elevato livello di emissioni che i motori a benzina convenzionali producono di norma.

[ Jacopo Romanelli ]

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email