Home > Automotive > Nuova BMW Serie 3 GT

Nuova BMW Serie 3 GT

Svelata la versione Gran Turismo della Serie 3, lunga quasi come una “5”, costa 1.790 euro più della Touring

  • bmw-serie-3-gt-gran-turismo-0
  • bmw-serie-3-gt-gran-turismo-1
  • bmw-serie-3-gt-gran-turismo-2
  • bmw-serie-3-gt-gran-turismo-3
  • bmw-serie-3-gt-gran-turismo-4
  • bmw-serie-3-gt-gran-turismo-5

 

Dopo la discussa ma apprezzata Serie 5 Gran Turismo, BMW estende la versione col portellone anche alla nuova Serie 3. La 3 GT è decisamente più lunga della versione Touring da cui deriva, addirittura 20 cm (462 cm contro 482), ma telaio, meccanica e sospensioni sono gli stessi, mentre l’altezza è aumentata di ben 8 centimetri, conferendo all’auto un aspetto imponente e nel complesso più armonioso rispetto alla sorella maggiore 5 GT.

Spazio e… aerodinamica

Dimensioni maggiori significano un vano di carico da 520 litri ed un’abitabilità migliorata, con 7 centimetri in più per le gambe di chi siede dietro ed una seduta rialzata di quasi 6 centimetri. Curatissima l’aerodinamica, con un coefficiente di penetrazione Cx di 0,29 e alcune raffinatezze tipo lo spoiler posteriore attivo che fuoriesce automaticamente a 110 km/h per migliorare la stabilità.

Da 143 a 306 cv

Confermate le medesime motorizzazioni presenti su Serie 3 berlina e Touring: per la gamma benzina, si parte dalla 320i da 184 cv, passando per la 328i da 245, per arrivare alla 335i da 306 cv. Per quanto riguarda i diesel, entry level sarà la 318d da 143 cv, poi la 320d da 184 cv e infine la 330d da 258 cv. In estate arriveranno anche la 325d da 218 cv e le versioni a trazione integrale xDrive.  I prezzi per il mercato italiano partiranno da 37.990 euro.

Redazione Motori360

Print Friendly, PDF & Email