Home > Automotive > Fiat Punto 2013

Fiat Punto 2013

Piccoli ritocchi per il model year 2013 della piccola torinese. In promozione parte da 9.800 euro

  • fiat-punto-2013-1
  • fiat-punto-2013-2
  • fiat-punto-2013

 

Ennesimo restyling per l’ormai veterana Fiat Punto, modello lanciato nel lontano 2005, per il quale la casa torinese ha più volte rimandato il pensionamento, causa strategie di mercato. In attesa di “Godot” alias la nuova serie della Punto, ecco l’ultimo facelift, riconoscibile solo ad un occhio attento e proposto in due allestimenti, due carrozzerie (tre e cinque porte) e otto motorizzazioni.

C’è anche GPL e Metano

Si parte col classico 1.2 da 69 cv, passando per il 1.4 da 77 cv Start&Stop con cambio manuale o Dualogic, per arrivare al bicilindrico 0.9 TwinAir Turbo da 85 cv Start&Stop. Sul fronte diesel troviamo il 1.3 MultiJet II da 75 cv e le versioni da 85 e 95 cv con Start&Stop. Non mancano i motori bi-fuel: il 1.4 EasyPower da 77 cv GPL/benzina e il 1.4 Natural Power da 70 cv metano/benzina. I consumi vanno dai 3,5 ai 6,3 litri per 100 km, le emissioni di Co2 da 90 a 149 g/km.

Fino a fine mese in promozione

Il prezzo promozionale di lancio della Fiat Punto in versione base (Easy 1.2 a tre porte da 69 cv) è di 9.800 euro (invece di 11.900) e comprende climatizzatore, ESP con Hill Holder, radio CD/MP3 e navigatore TomTom. Tra le novità del m.y. 2013 tre nuovi pacchetti di optional: Comfort, Techno e Sport Look, abbinabili agli allestimenti Easy e Lounge.

Redazione Motori360

 

 

Print Friendly, PDF & Email