Home > Automotive > Mobilità & Trasporti > The Hybrid Space

The Hybrid Space

Toyota apre a Roma un temporary space dedicato alla tecnologia ibrida. E c’è anche la possibilità di test drive

  • toyota-hybrid-space-roma-1
  • toyota-hybrid-space-roma-10
  • toyota-hybrid-space-roma-11
  • toyota-hybrid-space-roma-12
  • toyota-hybrid-space-roma-13
  • toyota-hybrid-space-roma-14
  • toyota-hybrid-space-roma-15
  • toyota-hybrid-space-roma-16
  • toyota-hybrid-space-roma-17
  • toyota-hybrid-space-roma-18
  • toyota-hybrid-space-roma-19
  • toyota-hybrid-space-roma-2
  • toyota-hybrid-space-roma-20
  • toyota-hybrid-space-roma-3
  • toyota-hybrid-space-roma-4
  • toyota-hybrid-space-roma-5
  • toyota-hybrid-space-roma-6
  • toyota-hybrid-space-roma-7
  • toyota-hybrid-space-roma-8
  • toyota-hybrid-space-roma-9
  • toyota-hybrid-space-roma

 

La tecnologia ibrida in mostra a Roma: Toyota e Lexus aprono al pubblico The Hybrid Space, uno spazio multimediale aperto tutti i giorni dalle ore 11 alle 20 in via Frattina 138 a Roma fino al 28 febbraio. Progettato da Superegg, lo spazio è collocato in una delle principali vie dello shopping capitolino e cattura l’attenzione dei passanti grazie ad una vetrina interattiva che invia segnali di luce e suoni a ogni passaggio.

Uno “spaccato” tecnologico

All’interno la possibilità di immergersi nel mondo dell’ibrido attraverso il gioco e la scoperta: si parte con la Reactive Welcome Room dov’è posizionata una Yaris tagliata a metà (cut-body) con schermi informativi sui quali sono proiettati alcuni effetti di luce gestiti dai movimenti attivi e passivi dei visitatori, in questo modo l’auto recupera l’energia prodotta dal pubblico, secondo la logica del sistema KERS, che utilizzato le vetture Toyota per recuperare l’energia prodotta in frenata e ricaricare le batterie. A seguire, troviamo la suggestiva Info Area dove su un planisfero 3D vengono proiettate alcune informazioni riguardo l’evoluzione della tecnologia ibrida e il suo impatto sul pianeta.

Dalla teoria alla pratica

Nella sala più grande, una speciale esperienza audiovisiva simula su una seduta ergonomica dotata di effetti sourround, la Driving Pleasure Experience all’interno di un’auto ibrida che viaggia per le strade di Roma per testare in quattro minuti la differenza tra la guida tradizionale e quella ibrida più fluida e silenziosa. Infine, nell’ultima sala, ecco il Synergy Experience, con un gioco interattivo in cui si spiega il funzionamento sistema Toyota Hybrid, che si avvale dalla sinergia del motore elettrico e di quello termico. Fuori dall’Hybrid Space, accanto a piazza di Spagna, sarà inoltre possibile effettuare dei test drive sulla nuova Toyota Auris Hybrid.

Redazione Motori360

Print Friendly, PDF & Email