Home > Automotive > Auto > Ford F-150 Arctic Trucks: What else?

Ford F-150 Arctic Trucks: What else?

Chi non ha mai desiderato poter guidare nella primordiale Islanda uno dei fantastici veicoli realizzati da Arctic Trucks, equipaggiati con quei pneumatici over size che non conoscono ostacoli e che normalmente vengono utilizzati per esplorare l’isola dei vulcani e dei ghiacciai

 

Un viaggio in Islanda è sempre un’esperienza indimenticabile per i scenari offerti da una natura estrema, con oltre 30 vulcani attivi, geyser, cascate e ghiacciai sempre pronti a dare spettacolo. Generalmente un viaggio su quella lontana isola del nord Atlantico, più vicina alla Groenlandia che alla Norvegia, viene programmato nel periodo estivo, chi ha più tempo può imbarcarsi con il proprio fuoristrada o camper su un traghetto della Smyril Line in Danimarca o in Norvegia e dopo circa 20 ore di navigazione…  Altrimenti ci sono dei voli diretti dall’Italia e poi sul posto molte possibilità di tour organizzati, anche con quei fantastici fuoristrada realizzati da Arctic Trucks, un vero specialista del settore.

Prevalentemente le conversioni vengono effettuate sui modelli Toyota, ben 14 varianti diverse per Hilux e Land Cruiser, ma anche Nissan con 6 varianti per 2 modelli. Un’ampia scelta per affrontare ogni tipo di esplorazione dell’isola, dal semplice giro turistico al tour più impegnativo.

Tra i modelli realizzati da Arctic Truck c’è anche Ford F-350 XLT Super Duty Super Cab, un vero gigante da 3 tonnellate (a vuoto) lungo oltre 6 metri, con un motore V8 da 6,2 litri, equipaggiato con pneumatici da 54″ e un’altezza minima da terra (al differenziale) di 56 cm, ma è più impressionatamente bello che pratico nel suo utilizzo, soprattutto sulla neve, in quanto è molto (troppo) pesante.

La voglia di riprovarci con un Ford è ritornata al CEO di Arctic Trucks, Emil Grimsson, quando ha visto le caratteristiche del nuovo F-150 Lariat Super Crew che, grazie alla carrozzeria in alluminio e al motore V6 EcoBoost da 3,5 litri, pesa quasi 1 tonnellata in meno, con un rapporto peso/potenza sensibilmente più favorevole per poter «galleggiare» sulla neve.

Logicamente c’era la necessità di adeguare il pickup americano alle necessità islandesi, perciò si è dimostrata ancora una volta indispensabile la collaborazione tra Arctic Trucks e Nokian Tyres. Il produttore di pneumatici finlandese collabora con il team islandese fin dal 2014 quando hanno sviluppato insieme lo pneumatico invernale Nokian Hakkapeliitta LT2 AT35 (315/70 R17) per la Toyota Hilux.

È seguito il Nokian Hakkapeliitta AT44 (475/70 R17) una «bestia» alta 110 cm e larga 48 cm da 70 kg (+ cerchio) che ha conferito al pickup giapponese un aspetto degno di Arctic Trucks.

Ora per il Ford F-150 quella misura si è rivelata ideale e necessariamente sono stati realizzati degli specifici passaruota allargati e modificate le sospensioni. Montato anche un sistema per lo sgonfiaggio/gonfiaggio degli pneumatici, indispensabile per ridurre la pressione fino a 25 PSI (1.7 bar).

Il mese scorso il nuovo «giocattolo» era pronto e il 21 marzo lo stesso Emil Grimsson ha voluto provarlo su una distesa di neve fresca alta fino a 40 cm. Un vero spasso se si conosce perfettamente il terreno, la neve copre tutto ed eventuali pericoli non si vedono.

Non fatevi venir la voglia di averne uno, i veicoli Arctic Trucks possono circolare solo in Islanda, non sono omologati per le strade europee. Perciò se volete provare quell’emozione dovete andare là. Buon Viaggio!

[ Paolo Pauletta ]

 

Print Friendly, PDF & Email