Home > Automotive > Bentley Continental GT «Pikes Peak Special Edition»

Bentley Continental GT «Pikes Peak Special Edition»

Solo 15 esemplari per commemorare il record conquistato dalla Continental GT nella storica corsa in salita americana nella categoria vetture di serie e che rinnova il record dello scorso anno con la Bentayga nella categoria SUV. Un 2019 memorabile per lo storico marchio britannico che proprio quest’anno festeggia i 100 anni dalla sua fondazione

Rhys Millen è un pilota neozelandese attivo nei rally e nel Campionato D (drift), ma è anche uno stuntman nelle scene più spettacolari di vari film, tra i quali anche la saga Fast and Furious. Le sue indubbie capacità di guida lo avevano portato a vincere già due volte la spettacolare cronoscalata del Pikes Peak (2012-2015) con un tempo inferiore ai 10 minuti. Questa sua abilità di guida è stata determinante per essere ingaggiato da Bentley Motorsport per affrontare i 20 km della corsa in salita più famosa d’America.

Nel 2018 gli viene assegnata una Bentayga e con il tempo di 10:49:902 vince nella categoria SUV di serie battendo di quasi 2 minuti (e non sono pochi) il precedente record ottenuto da Paul Dellenbach nel 2014 con una Range Rover Sport col tempo di 12:35:610.

Un bis per festeggiare i 100 anni del marchio

Quest’anno Bentley Motorsport vuole riprovare a conquistare il Pikes Peak e affida a Rhys Millen una Continental GT rifinita con una livrea simile alla vettura dello scorso anno, ma equipaggiata con un motore W12 twin-turbo da 6 litri e 635 cv (626 bhp) con 900 Nm di coppia. Pur raggiungendo una velocità massima di 333 km/h, la tortuosità del percorso che annovera ben 156 curve non ha consentito di superare una media di 112 km/h; tuttavia Rhys Millen è riuscito a vincere ancora una volta e con il tempo di 10:18:488 ha conquistato il record nella categoria «Auto di Produzione» (almeno 500 esemplari), battendo di 8 secondi il precedente ottenuto da David Donner nel 2015 con una Porsche 911 Turbo S in 10:26:898.

Una «Limited Edition» in soli 15 esemplari

Per celebrare questa vittoria, Bentley Mulliner Division ha realizzato una Continental GT «Limited Edition». Solo 15 esemplari rifiniti con la stessa livrea Radium Green e nero come il modello del record e un body-kit che comprende elementi in fibra di carbonio neri a contrasto, esclusivi cerchi da 22″ attraverso i quali si possono notare le pinze freni colore Acid Green e il logo Pikes Peak ben visibile sui parafanghi anteriori.

Nell’abitacolo, i sedili sono rivestiti in Alcantara nera con cuciture verdi a trama romboidale, inoltre sul cruscotto in carbonio è stata applicata la mappa del tracciato di Colorado Springs.

Unico optional, il numero «100» evidenziato sulla griglia anteriore per ricordare il centenario di Bentley (1919-2019).

 

[ Paolo Pauletta ]

 

 

Print Friendly, PDF & Email