Home > Automotive > Volkswagen amplia l’elettrico con il concept ID. Space Vizzion

Volkswagen amplia l’elettrico con il concept ID. Space Vizzion

Debutto in anteprima mondiale alla vigilia del Los Angeles Auto Show che apre il prossimo 22 novembre

“Finora, con la famiglia ID., abbiamo mostrato cosa è possibile fare con le auto elettriche in ogni segmento conosciuto. Con la ID. SPACE VIZZION creiamo una categoria nuova ed elettrica”, dichiara Klaus Bischoff, Direttore del Design Volkswagen.

La ID. SPACE VIZZION, grazie al fatto di essere basata sulla piattaforma modulare elettrica MEB, sfrutta appieno le possibilità tecniche della mobilità elettrica e garantisce ampie autonomie, prestazioni di guida dinamiche e un livello tutto nuovo di connettività.

La ID. SPACE VIZZION prefigura una familiare di domani che combina le caratteristiche aerodinamiche di una granturismo con lo spazio di un SUV e pur seguendo il DNA della famiglia ID, dimostra un suo carattere indipendente e progressista

Il design della sezione frontale e del tetto è particolarmente definito, con aperture che convogliano il flusso d’aria ottimizzando l’aerodinamica.

Grazie all’efficienza del sistema di trazione e a quello che stando alle anticipazioni grafiche sembra essere un Cx piuttosto basso dato dalla fluidità delle sue linee, la ID. SPACE VIZZION ha un’autonomia che arriva fino a 590 km (WLTP).

All’interno, lo studio definisce nuovi parametri di utilizzo intuitivo, grazie alla plancia completamente digitalizzata mentre i rivestimenti sono realizzati a partire da materie prime sostenibili, come la nuova AppleSkin™, una pelle artificiale composta in parte dai residui della produzione del succo di mela.

La ID. SPACE VIZZION è uno studio per il futuro, ma non si tratta di un sogno. La versione di produzione sarà presentata verso la fine del 2021 e sarà offerta in versioni diverse per America Settentrionale, Europa e Cina.

[ Redazione Motori360 ]

 

Print Friendly, PDF & Email