Home > Automotive > Attualità > DKV Euro Service Italia viaggia sull’onda della sua Community

DKV Euro Service Italia viaggia sull’onda della sua Community

DKV, durante questa estate, ha proposto un gioco dedicato ai camionisti, appassionati e amici, per premiare il miglior camion, il miglior driver e la miglior coppia autista-camion

 

 

La Community Facebook di DKV Euro Service Italia con i suoi oltre 36.000 fan è certamente tra le più numerose d’Italia nel settore dell’autotrasporto.

Nel corso dell’estate appena passata, DKV ha proposto un gioco dedicato ai camionisti, agli appassionati ed ai loro amici, per premiare il miglior camion, il miglior driver e la miglior coppia autista-camion.

Grande è stato l’entusiasmo con cui la community ha risposto tanto che ben 300 persone hanno deciso di mettersi in gioco trasmettendo la propria candidatura; sono state raccolte al riguardo quasi 400 fotografie, per un’attività social che ha raggiunto oltre 800.000 persone complessivamente e contato ben 40.000 interazioni sui post e sulle foto, per eleggere i 12 vincitori del gioco (1 oro, 1 argento e 2 bronzi per le 3 categorie).

Si sono aggiudicati la medaglia d’ORO

Top DKV Truck d’Italia 2019:

 

Agostino Dell’Orco, l’outsider della categoria perché non ha vinto con un nuovissimo TIR bensì – a sorpresa – con il suo fidato furgone FIAT giallo a dimostrazione delle mille sfaccettature che caratterizzano il variegato mondo dell’autotrasporto.

Top DKV Driver d’Italia 2019:

 

Monica Parlato che, bella e brava, parte da Salerno e viaggia in lungo e in largo nella penisola col suo carico di sorrisi.

Top DKV Match d’Italia 2019 (l’accoppiata vincente Driver + Truck):

 

I più votati sono stati il trucker più heavy metal d’Italia Beppe Poldo Sciandra ed il suo Renault.

Tutti i vincitori riceveranno dei badge adesivi che serviranno per segnalare a tutti il divertente riconoscimento ottenuto dalla Community DKV.

Tutte le foto e i vincitori sono visibili sulla pagina Facebook di DKV, nell’album dedicato.

[ Redazione Motori360 ]

 

Print Friendly, PDF & Email