Home > DueRuote > Yamaha nuova MT-03: Master of Torque!

Yamaha nuova MT-03: Master of Torque!

Scopriamo la filosofia «Dark Side of Japan»

Questa filosofia è universalmente riconosciuta come base legante di un nucleo di una comunità di piloti in continua evoluzione; a questi drive Yamaha si è riferita ed ispirato quando, nel 2013, lanciò la carismatica MT-09, dando il via ad una fase epocale del mondo delle due ruote al punto che alcuni dei modelli più venduti negli ultimi tempi fanno parte del segmento Hyper Naked, ma non solo.

Questa filosofia rappresenta al meglio sia la forza che lega Yamaha al Giappone, sia i valori più intensi del brand quali l’entusiasmo e le emozioni che scaturiscono da prestazioni straordinarie e sia, infine, la celebrazione dell’atteggiamento anticonformista dei piloti MT, veri Master of Torque.

Le Hyper Naked e la gamma MT

Con il lancio delle MT, Yamaha ha tradotto in pratica l’intenzione di inventare un tipo di moto pensata per i piloti che cercano un nuovo modo di esprimersi e realizzarsi, ma questo è stato solo l’inizio della veloce crescita del segmento Hyper Naked che alla fine ha formato una gamma di moto da 125 cc a 1.000 cc, offrendo così ai piloti la possibilità di crescere passando da un modello all’altro della gamma sino ad arrivare ai modelli di vertice come le versioni sportive SP di MT-09 e MT-10 e la MT-10 Tourer Edition; in totale la gamma MT ha venduto più di 241.000 unità negli ultimi 6 anni.

Nuova MT-03: Dark Lightning

MT-03 è il modello di ingresso per quei giovani piloti provenienti dalle cilindrate inferiori e che desiderano far parte della famiglia MT.

Il sofisticato bicilindrico (tra i migliori della categoria), la maneggevolezza, le sospensioni che rappresentano lo stato dell’arte per precisione nella guida e straordinaria agilità ed infine l’inconfondibile e completamente rinnovato look da vera naked inseriscono a pieno titolo la nuova MT-03 nella «famiglia MT».

Aggressivo design MT di ultima generazione

La sagoma da naked, il design mass-forward, la coppia lineare e adrenalinica e l’eccezionale agilità hanno decretato il successo immediato della prima Yamaha Hyper Naked, che ha avuto il merito di dare il via a un nuovo movimento.

Creato con lo stesso DNA muscoloso che ha reso la «sorella» da 847 cc a tre cilindri uno dei modelli Yamaha più venduti di tutti i tempi, il nuovo e aggressivo design di ultima generazione di MT-03 non fa che rafforzare l’iconico look MT.

Design «mass-forward» e illuminazione aggressiva

Il legame di questo modello con la famiglia ed il DNA «MT», sintetizzando, è costituito:

  • dall’accentramento degli elementi intorno alla zona del motore, un elemento distintivo che trasmette una forte immagine da predatore;
  • dal design mass-forward che in questo nuovo modello si spinge ancora più in avanti;
  • dalle linee muscolose del nuovo serbatoio da 14 litri e dai leggeri convogliatori;
  • dalle due luci di posizione inclinate e dal piccolo ma potente faro a Led collocato al centro, appena sotto il cupolino;
  • dalle luci di direzione a Led, affilate e minimal, che rappresentano il perfetto complemento per luci di posizione e faro, e si integrano alla perfezione nello stile aggressivo di MT-03;
  • dal design minimalista che offre a MT-03 un look unico e carismatico che rafforza lo stile coraggioso e futuristico della moto, oltre a proiettare un potente fascio luminoso.

Sofisticato motore bicilindrico da 321 cc

Il cuore di questa Hyper Naked di ultima generazione è costituito da uno dei propulsori più sofisticati della categoria che – rispetto ad alcuni altri monocilindrici della concorrenza – presenta il vantaggio di una maggiore fluidità ai bassi regimi e questo anche grazie alle bielle al carburo e ai leggeri pistoni forgiati in DiASil.

Il peso ridotto delle masse riduce le vibrazioni ed esalta la risposta dell’acceleratore, mentre il materiale dei cilindri assicura un’eccellente dispersione del calore cosa che contribuisce a limitare le perdite di potenza.

Sospensioni e telaio

La nuova forcella a steli rovesciati da 37 mm rappresenta una delle innovazioni 2020 più significative; le sue specifiche di vertice migliorano la guidabilità in frenata e in curva, e fanno di MT-03 una delle moto più performanti, potenti e adrenaliniche che si possano guidare con patente A2.

Grazie alla colorazione oro e gli steli da 37 mm, la nuova forcella, insieme all’aggressivo sistema di luci, offre a questa moto dal peso contenuto e dalla grande personalità l’apparenza e la levatura di una MT di cilindrata superiore.

■ Il forcellone lungo con nuovi setting per l’ammortizzatore venne introdotto per la prima volta sulla YZF-R1 e viene oggi riproposto sulla nuova MT-03; si tratta di un forcellone asimmetrico da 573 mm che con il suo perno vicino all’area centrale della moto, riduce la variazione dell’angolo della moto con la superficie stradale, offrendo più controllo in frenata, curva e accelerazione mentre i settaggi dell’ammortizzatore, rivisti nel precarico e in compressione, contribuiscono a perfezionare la maneggevolezza della moto.

Il leggero telaio tubolare a diamante è stato progettato per offrire un ideale bilanciamento della rigidità, in modo da contribuire all’agilità e alla sensazione di leggerezza offerte dalla moto; ulteriore elemento di rigidità, leggerezza e maneggevolezza è rappresentato dal motore montato con funzione portante.

Posizione di guida

Il nuovo, muscoloso serbatoio e la rivisitazione di alcuni dettagli ha permesso ai designer Yamaha di ottenere una posizione di guida che permette ai piloti di MT-03 di pilotare in comfort, controllo e scioltezza in ogni situazione.

La sezione centrale snellita permette infatti al pilota di aderire alla moto, la ridotta altezza della sella, il manubrio posizionato più in alto e il telaio compatto garantiscono una posizione di guida ergonomica e naturale, permettendo al pilota di entrare quasi in simbiosi con la sua moto.

Strumentazione

MT-03 di ultima generazione è equipaggiata anche con una nuova strumentazione hi-tech che trasmette una sensazione di qualità, tratto distintivo di questa Hyper Naked dal peso contenuto.

L’evoluta strumentazione è costituita da un display LCD in negativo dove tutte le informazioni appaiono in caratteri bianchi su fondo nero; un accattivante design multi funzione che è anche più facile e pratico da usare.

Caratteristiche principali MT-03

  • Aggressivo design MT di ultima generazione
  • Luci di posizione doppie e fari a Led
  • Sofisticato motore bicilindrico da 321 cc
  • Forcella con steli rovesciati da 37 mm
  • Forcellone lungo con nuovi setting per l’ammortizzatore
  • Leggero telaio a diamante
  • Posizione di guida ergonomica
  • Immagine di alta qualità, da moto di cilindrata superiore
  • Nuova strumentazione LCD ad alta visibilità
  • Nuove frecce a Led 

Prezzo e disponibilità

Il modello Yamaha MT-03 sarà disponibile presso i concessionari Yamaha a partire da dicembre 2019, al prezzo di listino di 5.490 euro Franco concessionario.

 

[ Redazione Motori360 ]

Print Friendly, PDF & Email