Home > Automotive > Attualità > Milano Monza Open-Air Motor Show dal 18 al 21 giugno 2020

Milano Monza Open-Air Motor Show dal 18 al 21 giugno 2020

Presentato ufficialmente l’evento che dopo 6 edizioni di sempre maggiore successo Torino non ha saputo conservare

Di come Torino sia stata capace di perdere il suo «Motorshow» abbiamo riferito  a suo tempo…

Oggi, girata pagina, eccoci alla presentazione dell’evento ex-torinese tenutasi presso l’Auditorium HQ Pirelli; il Milano Monza Open-Air Motor Show si svolgerà dal 18 al 21 giugno 2020 suddivisa fra l’Autodromo di Monza e la Città di Milano.

Nel corso della Conferenza Stampa, Andrea Levy, Presidente del Comitato organizzatore, Angelo Sticchi Damiani, Presidente ACI, Attilio Fontana, Presidente della Regione Lombardia, Giuseppe Sala, Sindaco di Milano, Dario Allevi, Sindaco di Monza e Marco Tronchetti Provera, CEO di Pirelli Group hanno per quanto di competenza illustrato – assistiti dal moderatore Maurizio Donelli, Responsabile delle pagine Motori del Corriere della Sera – cosa ci riserverà la manifestazione stessa che, nelle previsioni, ospiterà oltre 40 brand automobilistici attirando 500mila visitatori.

Monza Circuito

Il tempio della velocità brianzolo sarà il fulcro di questa manifestazione che all’Autodromo sarà incentrata su:

  • Esposizione delle anteprime, delle novità di prodotto e della gamma completa delle proprie vetture da parte delle Case partecipanti, ospitate in stand modulari collocati all’aperto, sugli oltre 60mila metri quadri dello spazio verde dell’Area Roccolo;
  • sfilate di Formula 1 e vetture da corsa di altre importanti categorie, esposizione nei paddock, suddivisi per l’occasione in Supercar Paddock e Motorsport Paddock, di auto classiche, supercar, hypercar e prototipi, moto, imbarcazioni e velivoli di ieri e di oggi mentre nei box adiacenti ospiteranno sessioni di approfondimento dei brand sulle diverse anime degli sport automobilistici;
  • area test drive dove il pubblico potrà provare vetture di tutti i segmenti e di ogni tipo di motorizzazione incluse quelle elettriche; i vari test partiranno dalla zona paddock e seguiranno percorsi diversificati come il city, il cross country, la pista di Formula 1 e la vecchia sopraelevata. Ai tanti amanti del 4×4, sarà dedicata l’Experience Off-Road, un’intera area appositamente predisposta dove si potranno testare 4×4 di tutte le marche.
  • l’Area Gerascia ospiterà una sezione di grande interesse, organizzata in collaborazione con il collezionista ed esperto della storia e del restauro di auto d’epoca ed esemplari unici Corrado Lopresto; questa sezione tratterà di storia dell’industria automobilistica italiana e della tradizione dei grandi carrozzieri con esposizione di auto classiche di livello adeguato a quello dell’organizzatore e permetterà anche di vedere più da vicino il mondo dei trasporti nel senso più ampio del termine: dalle auto alle moto, dalle barche agli aerei sia di ieri e sia di oggi;
  • Circuito e vecchia Sopraelevata ospiteranno sfilate, raduni e giri in pista riservati ai collezionisti privati ed ai proprietari di supercar.

Non mancheranno, infine, aree dedicate all’intrattenimento del pubblico ed allo street food.

Monza Città

Il centro di Monza ospiterà eventi e meeting organizzati da club e collezionisti ma in realtà, grazie alla collaborazione fra Organizzatori e Regione Lombardia, sarà tutto il territorio lombardo ad essere coinvolto nella grande festa automobilistica di giugno 2020 con sfilate, raduni e manifestazioni all’insegna della passione per le quattro ruote

Milano

Il capoluogo lombardo ospiterà:

  • mercoledì 17 giugno 2020 una parata esclusiva che vedrà sfilare tra il pubblico anteprime mondiali e italiane, in un percorso che partirà dal Castello Sforzesco per concludersi a piazza Duomo dove queste anteprime e novità resteranno in esposizione finché, a tarda serata, rientreranno in Autodromo dove, il giorno successivo, avrà luogo sulla pista di Formula 1 la Monza President Parade ovvero l’inaugurazione della prima edizione di Milano Monza Open-Air Motor Show, con una sfilata delle auto più rappresentative di ciascun brand affiancate da significativi modelli del motorsport e del mondo heritage;
  • per l’intero periodo della manifestazione il Focus Auto elettriche, iniziativa che permetterà al visitatore di meglio conoscere a livello teorico la mobilità sostenibile attraverso tavole rotonde e convegni sulle tematiche ambientali, sulle motorizzazioni green, la componentistica del motorsport e la micro mobilità e sotto l’aspetto pratico grazie alla possibilità di effettuare test drive di tutti i modelli elettrici e ibridi plug-in.

Gran Premio Parco Valentino

Confermata per domenica 21 giugno 2020 anche la realizzazione del Gran Premio Parco Valentino, tour riservato a 200 equipaggi che parteciperanno all’evento con le loro supercar ed i loro prototipi, con arrivo in pista.

La dichiarazione di Andrea Levy, Presidente del Milano Monza Open-Air Motor Show

Con Milano Monza Open-Air Motor Show il sistema automobilistico e il territorio italiano si giocano una grande partita, perché stiamo proponendo una manifestazione con un format creato per riavvicinare il pubblico all’automobile in tutte le sue motorizzazioni e per permettere alle Case automobilistiche di esporre il meglio della propria produzione, in una situazione diametralmente opposta rispetto quella dei saloni internazionali evidentemente in sofferenza, in una location, quella dell’Autodromo, che è spettacolare e ci consente di sfruttare tutte le sue aree, dedicandole alle diverse anime del nostro motor show. Milano Monza Open-Air Motor Show conta di richiamare un pubblico di 500.000 visitatori per vedere l’esposizione di oltre 40 Case automobilistiche, oltre alle sfilate dinamiche nei viali e nelle piste dell’Autodromo di anteprime, Formula 1 e modelli del motorsport, auto classiche, supercar e prototipi. La regina delle nostre parate sarà la Milano President Parade, la sfilata di anteprime che arriverà fino a piazza Duomo, guidate dai Presidenti delle Case automobilistiche affiancati da membri e rappresentanti degli head quarter internazionali, nella piazza simbolo della città che è patria indiscussa della moda mondiale”.

Orari e biglietti

Date: dal 18 al 21 giugno 2020 dalle 9.00 a.m. alle 24.00.

Biglietto: si acquista su TicketOne e sul sito www.milanomonza.com

Costi: biglietto standard € 20 / ridotto € 15 / ingresso serale dopo le 19.00 € 15 / ridotto ingresso serale € 10.

[ Redazione Motori360 ]

Print Friendly, PDF & Email