Home > Automotive > Attualità > Veloster RM 19, la Hyundai a motore centrale

Veloster RM 19, la Hyundai a motore centrale

Sotto quella carrozzeria della Veloster TCR si nasconde l’imminente Hyundai con motore centrale, probabilmente un 4 cilindri turbo, sarà la rivale della Porsche 718 Boxster/Cayman

Catturata sul circuito del Nürburgring questa inedita Hyundai durante i suoi primi test.

Si tratta di prototipo che solo per praticità dei progettisti, utilizza una carrozzeria della Veloster N TCR che partecipa all’IMSA Michelin Pilot Challenge, di fatto stanno testando sulla Nordschleife un nuovo modello del brand «N» con un inedito motore centrale. Tanto per ricordare, «N» è l’iniziale di Namyang, sede del reparto R&D di Hyundai, ma anche di Nürburgring dove vengono perfezionati i modelli più prestazionali del marchio coreano.

Come già detto la carrozzeria è quella della Veloster N TCR, con ampi parafanghi, un massiccio diffusore posteriore e alettone, ma è solo un corpo vettura preso in prestito. Uno sguardo attento può notare la griglia anteriore chiusa e prese d’aria in corrispondenza dei finestrini posteriori, particolari che stanno ad indicare la presenza di un motore centrale.

Gli pneumatici slick sono montati su cerchi OZ Racing con finitura nera, uguali a quelli visti sulla ‘N Option’ i30N al Salone di Parigi 2018.

Thomas Schemera, alla guida della neonata divisione «High Performance Vehicle & Motorsport» di Hyundai, già lo scorso anno aveva dichiarato: “… che solo la prima fase dei veicoli del brand N era completata ed aveva confermato che una nuova vettura sportiva Hyundai N è all’ordine del giorno. Insieme al capo ingegnere di Hyundai, Albert Biermann, stiamo sviluppando un modello molto innovativo per Hyundai”.  

Sarà la RM19 (sigla provvisoria) a motore centrale, la rivale della Porsche 718 Boxster/Cayman? Al momento non è stata stabilita una data per la produzione in serie.

[ Paolo Pauletta ]

Print Friendly, PDF & Email