Home > DueRuote > Daytona Moto2TM 765, la nuova Limited Edition di Triumph

Daytona Moto2TM 765, la nuova Limited Edition di Triumph

Svelata ufficialmente a Silverstone lo scorso week-end, in occasione del GoPro British Grand Prix, la Triumph Daytona Moto2TM 765, la moto più vicina ad una factory Moto2TM da pista specificatamente progettata per la strada al fine di offrire sensazioni e prestazioni molto simili. Il motore è il nuovo 3 cilindri da 765 cc che eroga 130 cavalli con specifiche tecniche ad alto livello e per la prima volta in assoluto la possibilità per il pilota di scegliere tra 5 modalità di guida

È stata progettata dallo stesso team che ha sviluppato il nuovo motore 3 cilindri 765 cc per il Campionato mondiale FIM Moto2TM (140 cv) e logicamente anche della Daytona 675R (128 cv) vincitrice al Tourist Trophy 2019  sull’isola di Man. Da questi modelli specifici per la pista, Triumph ha sviluppato la Daytona Moto2TM 765 una Limited Edition che regala le stesse emozioni della pista, ma con la sicurezza e l’handling tipici di una moto da strada.

Le principali migliorie meccaniche che consentono di posizionare la linea rossa del contagiri a 13.250 giri/min. (+600 rispetto alla Street Triple RS), riguardano il cilindro con pistoni rinforzati e spinotti con trattamento DLC secondo le specifiche MotoGPTM, valvole di aspirazione in titanio, nuovo profilo delle camme e nuovo albero motore. Il sound tipicamente pistaiolo è offerto dal terminale di scarico Arrow in titanio sviluppato specificatamente per Triumph.

La stretta parentela con il modello da pista si ritrova anche nel cambio con i rapporti ripresi direttamente dal programma di sviluppo del motore Moto2TM, nei freni Brembo Stylema® con pompa radiale MCS e leva freno regolabile, nelle sospensioni Öhlins con ammortizzatori posteriori TTX36 e forcella anteriore NIX30 da 43 mm, entrambi regolabili in estensione, compressione e precarico. Sui cerchi a 5 razze da 17″ sono montati pneumatici Pirelli Diablo Supercorsa SP che offrono ottime prestazioni sia su strada che in pista.

Oltre ad avere un telaio pressoché perfetto, la Daytona Moto2TM 765 Limited Edition è più leggera della precedente versione, grazie all’utilizzo di alluminio per alcuni elementi del telaio e alla fibra di carbonio per la carenatura. Peso inferiore significa avere una moto più agile con una guida estremamente efficace in prossimità dei cordoli.

Carattere da vera moto da corsa

Tutta questa innovazione meccanica di altissimo livello, è abbinata ad un altrettanto elevato livello di tecnologia che comprende una strumentazione TFT a colori con un’esclusiva grafica Moto2TM e un joystick a 5 vie per muoversi all’interno delle varie funzioni, tra le quali, per la prima volta su una Daytona, la possibilità per il pilota di scegliere tra 5 modalità di guida: Rain, Road, Rider-personalizzabile, Sport e Track. Queste modalità consentono di regolare la risposta dell’acceleratore, dell’ABS e del Traction Control, e di adattarsi allo stile di guida e alle condizioni della strada.

Facendo riferimento alla cilindrata, la Daytona Moto2TM 765 Limited Edition sarà prodotta in soli 765 esemplari per USA/Canada e altri 765 per Europa, Asia e resto del mondo, in configurazione monoposto, ciascuno con una numerazione progressiva con incisione laser sulla piastra di alluminio dello sterzo.

[ Paolo Pauletta ]

Print Friendly, PDF & Email