Home > News > Huracán EVO GT Celebration, tributo alle vittorie americane

Huracán EVO GT Celebration, tributo alle vittorie americane

La Huracán EVO GT Celebration è un tributo alla Huracán GT3 EVO, che per due stagioni consecutive ha trionfato alla 24 Ore di Daytona e alla 12 Ore di Sebring. La livrea, caratterizzata dall’abbinamento Verde Egeria e Arancio Aten, ricorda quella del GRT Grasser Racing Team, che assieme al Paul Miller Racing ha regalato a Lamborghini le quattro vittorie. La vettura è proposta in 9 differenti combinazioni di colori, sviluppate dal team Lamborghini Ad Personam in collaborazione con il Centro Stile.

Il carattere racing è sottolineato sia dagli esagoni sulle portiere e cofano anteriore che incorniciano il numero «11», ispirati alle tabelle porta numero delle vetture da corsa, sia dai cerchi mono dado da 20”, abbinabili a pinze freno colorate.

Su richiesta è possibile personalizzare la carrozzeria con lo scudo Lamborghini Squadra Corse, applicato sul tetto e incorniciato dalle bandiere italiane e statunitense, e corone d’alloro poste sul fender posteriore.

Inoltre i brancardi sono decorati da targhette identificative «Daytona 24» e «Sebring 12»; sul montante lato guida spicca invece la targhetta in fibra di carbonio con dicitura «1 di 36».

L’abitacolo presenta altri dettagli esclusivi: interni in Alcantara con cuciture a contrasto dello stesso colore della livrea; la targhetta esagonale con scudo, bandiere e allori, posta tra i nuovi sedili racing, che debuttano sulla Huracán EVO GT Celebration. L’edizione limitata della coupé Lamborghini, spinta dallo stesso motore V10 aspirato che equipaggia la vettura da corsa, è disponibile solo per il mercato nordamericano e le prime consegne sono previste a inizio 2020.

 

Print Friendly, PDF & Email