Home > Mare > Frauscher 740 Mirage Air: ecologia, eleganza, performance

Frauscher 740 Mirage Air: ecologia, eleganza, performance

Un day cruiser che sa andare veloce ma anche capace di dare sensazioni «da vela»

Quattro anni dopo il lancio del 740 Mirage Air, Frauscher ha presentato, agli Electric Days 2019, una nuova versione della sua ammiraglia elettrica, ora caratterizzata dal notevole incremento di potenza del suo sistema di propulsione, ora un Torqeedo Deep Blue 100i.

Valida ad ogni andatura

Progettata come day cruiser, sa farsi apprezzare sia a velocità moderata e sia quando si solcano velocemente le onde.

Quando si solca l’acqua lentamente la silenziosità del propulsore elettrico permette a quanti occupano l’imbarcazione di godere dello sciabordio delle onde e della carezza del vento come se fossero su una barca a vela, con il vantaggio della maggiore semplicità di manovra e dell’assetto tendenzialmente verticale dello scafo.

Quando si richiede invece maggiore velocità ecco prono alla risposta il potente motore elettrico Torqeedo Deep Blue; il leader tedesco del mercato per l’elettro-mobilità in acqua ha infatti messo a disposizione dei cantieri Frauscher un sistema di propulsione innovativo a potenza continua di 100 kW, ora 740 Mirage Air è in grado di raggiungere i 50 km/h di velocità.

Allestimento

La linea di questo yacht elettrico è rimasta invariata mentre molti sono stati i cambiamenti apportati all’interno di questo 740 Mirage Air da 7,47 metri.

Nell’allestimento «Air» questo yacht offre spazi ottimizzati grazie alla plancia di comando centrale indipendente: sono presenti infatti ampie aree aperte con un lussuoso pavimento in teak, divani prendisole, posti a sedere e spazio sufficiente per riporre il necessario per trascorrere una sana giornata di mare il cui divertimento può essere amplificato (è proprio il caso di dirlo!…) dalla presenza di un potente JL Audio Soundsystem, di un comodo cassetto frigo e da una suggestiva illuminazione ambientale; in definitiva il 740 Mirage Air offre molto più lusso e comfort rispetto alle altre barche elettriche veloci.

Caratteristiche tecniche

La tecnologia utilizzata Deep Blue, per la prima volta prodotta in serie per la nautica, poggia sulla propulsione elettrica azionata da motori ad alta tensione, i cui canoni di sicurezza corrispondono in modo comprovabile all’elevato standard automobilistico.

Le due batterie, da 40 kWh ciascuna di capacità danno la possibilità di coprire distanze che vanno dai 36 km a velocità massima sino agli oltre 100 km ad andature moderate mentre la ricarica è di 3,3 kW all’ora a tensione 230 V o di 9,9 kW all’ora con la ricarica rapida opzionale a 400 V.

Presenti inoltre l’utile elica di prua, l’argano elettrico con catena e l’ancora in acciaio inox.

Il sistema Torqeedo Deep Blue 100i con potenza continua da 100 kW e capacità della batteria di 80 kWh è già disponibile per i modelli Frauscher 740 Mirage e 740 Mirage Air.

 

Torqeedo Deep Blue 50i, invece, con potenza continua da 50 kW e capacità della batteria di 40 kWh, è disponibile nei modelli Frauscher 650 Alassio, 680 Lido, 740 Mirage e 740 Mirage Air; quest’ultima versione si muove senza alcun tipo di emissione ed è quindi approvata anche per l’uso in molte acque dove è vietata la navigazione con natanti a motore.

Il tutto con una garanzia di 9 anni sia sulle batterie che sui servizi di manutenzione remota basati su soluzioni software all’avanguardia.

Il commento di Michael Frauscher (Responsabile per la produzione e lo sviluppo nella gestione del cantiere nautico) 

Da «Engineers of Emotions» abbiamo l’obiettivo di consentire ai proprietari delle nostre barche di trascorrere del tempo meraviglioso a bordo. Per questo motivo utilizziamo senza compromessi solo i componenti migliori e collaboriamo con partner importanti come Torqeedo nel nostro lavoro di sviluppo. Con un dispositivo da 100 kW, entriamo in una dimensione completamente nuova di e-mobilità sull‘acqua”.

 

[ Redazione Motori360 ]

Print Friendly, PDF & Email