Home > Automotive > Attualità > Hertz scopre l’arte italiana: a bordo della Giulia Grand Tour

Hertz scopre l’arte italiana: a bordo della Giulia Grand Tour

Viaggiare a bordo di un’opera d’arte, per scoprire le opere d’arte: con la nuova iniziativa dedicata al Made in Italy, Hertz rilancia in collaborazione con Garage Italia la preziosità dell’offerta «Selezione Italia»

L’idea di una creazione artistica, disegnata appositamente per essere inserita a bordo di un’auto, non poteva che scaturire dall’iniziativa «Selezione Italia» di Hertz, che compie due anni di vita e che si arricchisce costantemente di nuovi spunti e iniziative  (vedi ad es. la «spiaggina») grazie alla partnership con Garage Italia, per interpretare lo stile italiano e creare proposte su misura per rendere l’esperienza di noleggio unica, esclusiva e inedita.

La linea guida del progetto «Selezione Italia» nasce, come noto, dalla comunanza di valori e da una visione completamente nuova di vivere il viaggio.

La nuova arrivata nella gamma premium di Hertz è la Giulia Grand Tour, reinterpretazione in chiave artistica della elegante Alfa Romeo di serie.

La creazione di un’opera d’arte è stata l’ispirazione che ha spinto Hertz e Garage Italia alla ricerca di un’opera che fosse riproducibile in un’auto. «Apollo circondato dallo Zodiaco» dipinto da Taddeo e Federico Zuccari è l’affresco di cui Garage Italia ha sapientemente curato la riproduzione in esclusiva per Hertz, sull’imperiale dell’auto, abbinandola alla scelta di una selleria realizzata da Alcantara® di colore blu lapislazzulo, proprio per questa creazione. Anche il materiale che riveste la plancia riproduce la preziosità della polvere di lapislazzulo che veniva utilizzata dagli artisti del Rinascimento nelle loro opere d’arte.

L’iniziativa permette così di esaltare in chiave assolutamente originale la bellezza e lo stile italiano, e offrire agli Ospiti Hertz un modo diverso di scoprire le bellezze dell’Italia, guidando… l’arte.

Il nome Grand Tour evoca il movimento che ha caratterizzato il Rinascimento, quando gli artisti italiani si spostavano nelle maggiori città europee per conoscere le altre culture e assorbirne le influenze e i tratti caratteristici.

Per la presentazione dell’ultima nata in «Selezione Italia» Hertz, disponibile nelle principali agenzie di Roma, Firenze, Milano e Venezia ha scelto la suggestiva cornice del Castello Odescalchi di Bracciano: proprio dove si trova, al piano nobile e nella Sala Papalina, l’affresco riprodotto nell’auto.

Massimiliano Archiapatti, AD di Hertz Italia, ha sottolineato l’orgoglio di voler presentare alla stampa Giulia Grand Tour: “volevamo un prodotto che potesse rappresentare lo stile italiano in maniera creativa e contemporanea. Giulia Grand Tour racchiude l’essenza dell’arte italiana, la maestria degli artisti, l’attenzione ad ogni dettaglio. Inoltre nell’auto è stata esaltata la preziosità del lapislazzulo, una pietra emblematica nell’arte rinascimentale. Siamo molto soddisfatti e vorrei ringraziare tutta la squadra di Garage Italia che ha saputo interpretare in modo eccellente lo spirito di Selezione Italia, il nostro fiore all’occhiello”.

Parole di soddisfazione anche da parte di Enrico Vitali, AD di Garage Italia: “Siamo estremamente felici del prosieguo di questa partnership con Hertz ed in particolare del lancio di questa vettura speciale che andrà ad impreziosire la proposta di Selezione Italia. È proprio la coerenza di princìpi tra il DNA di Garage Italia e quello di Hertz il vero valore aggiunto di questa partnership”.

Selezione Italia by Hertz

È molto più di un’offerta di noleggio, è una filosofia, è il modo in cui Hertz vive la relazione con i propri Ospiti. Selezione Italia raccoglie le auto iconiche dell’automobilismo italiano come Fiat, Abarth, Alfa Romeo e Maserati, che incarnano il meglio del Made in Italy, abbinandovi un servizio d’eccellenza, tailor-made, fatto di cortesia, professionalità e attenzioni esclusive. Questo consente ad Hertz di riservare ai propri Ospiti un’«accoglienza speciale».

I modelli principali in offerta sono le Maserati Ghibli, Quattroporte e Levante, le Alfa Romeo Stelvio, 4C, Giulia Veloce e Giulia Quadrifoglio (esclusiva mondiale nel settore del noleggio), cui si aggiungono le Abarth 595 Competizione e Turismo, 124 Spider, Fiat 500 Cabrio e la «Spiaggina» elettrica, ottenuta dalla rielaborazione di una Fiat 500 F motorizzata con motore a propulsione elettrica.

Hertz continua a sviluppare Selezione Italia per rendere l’esperienza di noleggio sempre più completa, accattivante e distintiva, la migliore possibile.

[ Redazione Motori360 ]

 

 

Print Friendly, PDF & Email