Home > Automotive > Attualità > Citroën è il solo brand, tra i Top 12, a crescere nelle immatricolazioni europee

Citroën è il solo brand, tra i Top 12, a crescere nelle immatricolazioni europee

Il marchio francese appartenente a PSA Groupe svetta in questo 1° trimestre 2019 nel mercato delle Autovetture e dei Veicoli Commerciali Leggeri

Citroen Italia nuova sede

Nonostante il calo fatto registrare dal mercato automobilistico europeo dall’inizio dell’anno Citroën realizza la crescita più forte tra i primi 12 brand in Europa (immatricolazioni Autovetture + Veicoli Commerciali Leggeri): +3,2%; la performance si deve al successo degli ultimi modelli di autovetture, un segmento in cui la Marca cresce nel 1° trimestre del 5,8%, contro un mercato Autovetture che perde il -2,3%.

In diversi Paesi, Citroën segna una crescita delle immatricolazioni Autovetture a 2 cifre nel 1° trimestre:

  • in Francia (1° mercato di Citroën in Europa): +10,3%
  • nel Regno Unito (4° mercato): +16,8%
  • in Danimarca (7°mercato): +26,8%
  • in Portogallo (8° mercato): +15,4%
  • aumento di 0,3 punti di quota di mercato in Europa (Autovetture + Veicoli Commerciali Leggeri) rispetto al 1° trimestre 2018.

La quota di mercato Autovetture + Veicoli Commerciali Leggeri di Citroën in Europa è pari al 4,9% al temine del 1° trimestre 2019.

La quota di mercato Autovetture + Veicoli Commerciali Leggeri di Citroën guadagna +0,6 punti in Francia, raggiungendo 11,8%+0,6 punti in Spagna, raggiungendo 7,4% (3° mercato) e +0,3 punti in Italia, raggiungendo 5,3% (2° mercato).

Citroën conquista così una posizione nella classifica dei brand Autovetture + Veicoli Commerciali Leggeri passando dall’8° posto occupato in Europa nel T1 2018, al 7° posto dell’appena concluso 1° trimestre 2019.

[ Redazione Motori360 ]

 

Print Friendly, PDF & Email