Home > Automotive > Auto > Koenigsegg Jesko, tutti venduti i 125 esemplari della prestazionale hypercar svedese

Koenigsegg Jesko, tutti venduti i 125 esemplari della prestazionale hypercar svedese

Svelata ai primi di marzo al Salone di Ginevra, la «Jesko» ha sorpreso solo coloro che non possono permettersela, perché i cultori del marchio avevano già prenotato ben prima tutti i 125 esemplari di questa hypercar da 1.280 cavalli della quale inizierà la produzione nel 2021

Christian Von Koenigsegg produce le auto più potenti e più esclusive al mondo, spesso delle «Limited Edition» e sold out ben prima della loro presentazione al pubblico. È già successo alla «Regera» presentata al Salone di Ginevra del 2016, una hypercar ibrida prodotta in soli 80 esemplari, equipaggiata con un motore V8 biturbo affiancato da un motore elettrico, ai quali si affiancano altri due motori elettrici, per ciascuna delle ruote posteriori, per una potenza totale di 1.500 cavalli.

Sold out dell’intera produzione

Ora, anche i 125 esemplari previsti della Jesko, presentata al recente Salone di Ginevra, sono ufficialmente tutti già prenotati. È doveroso ricordare che il costruttore svedese ha voluto chiamare «Jesko» questa sua ultima creazione, in omaggio suo padre Jesko per il suo ruolo determinante per la fondazione della Koenigsegg Automotive AB nel 1994.

Per la Jesko è stato ridisegnato il motore V8 twin-turbo da 5 litri già presente sulle Regera e Agera, che ora ha un albero motore che pesa solo 12,5 kg, il più leggero del mondo, inoltre è stato montato un piccolo compressore d’aria che consente di immettere nel turbocompressore un potente getto a 20 bar al fine di offrire una risposta immediata all’acceleratore e percorrere lo 0-100 km/h in 2,5 secondi.

Le altre innovazioni su questo motore hanno consentito di ottenere una potenza di 1.262 cv che può salire a 1.578 cv se viene utilizzato il biocarburante E85, cioè con l’85% di etanolo che si addiziona al 15% di benzina e porta il numero di ottani a circa 105.

Riuscirà a diventare la più veloce del mondo superando le 300 miglia all’ora?

Con questa potenza è probabile che venga superato anche il record del mondo per la vettura stradale più veloce già conquistato dalla Agera RS con 445 km/h e ora con l’obiettivo di superare il muro delle 300 miglia all’ora (483 km/h), obiettivo inseguito anche dalle statunitensi SSC Tuatara con 1.774 cv e dalla Hennessey Venom F5 con 1.662 cv.

[ Paolo Pauletta ]

 

Print Friendly, PDF & Email