Home > Automotive > Auto > Due Aston Martin in Edizione Limitata per i 100 anni di Zagato

Due Aston Martin in Edizione Limitata per i 100 anni di Zagato

Con una collaborazione che dura da 60 anni, la Zagato si prepara a festeggiare il suo 100esimo compleanno con 2 Aston Martin in edizione limitata

aston-martin-db4-gt-zagato-continuation-and-dbs-gt-zagato

Vi ricordate l’Aston Martin DB5 di James Bond? È una delle tante macchine disegnate dalla Zagato di Milano, che compie 100 anni da quando Ugo Zagato decise di fondare la carrozzeria omonima con l’intento di trasferire nel settore automobilistico le sue nozioni di tecnologia aeronautica. Per celebrare questo successo l’Aston Martin, legata alla carrozzeria milanese da un legame storico indissolubile, costruirà 2 modelli in soli 19 esemplari ciascuno.

Il progetto si chiama «DBZ Centenary Collection» e racchiude entrambi i modelli che non sono vendibili separatamente. Se qualcuno di voi vuole farci un pensierino, il prezzo per il «bundle» di vetture è di 6 milioni di sterline, che trasferiti in Italia diventano 8,5 milioni di euro! Ma veniamo al dunque, le due vetture sono la DBS GT Zagato e una riedizione della datata ma stupenda DB4 GT Zagato. Il marchio inglese conta di poter consegnare i modelli di DB4 già durante l’autunno 2019, mentre per la DBS i fortunati clienti dovranno attendere la fine del 2020.

aston-martin-dbs-gt-zagato-2020-540426

DBS GT Zagato

Qualche giorno fa sono stati svelati i rendering che mostrano come dovrebbe essere il risultato finale. Sicuramente sarà una coupé di grande impatto visivo, con linee e dettagli ispirati alla DB4 GT Zagato come il tetto a doppia gobba, all’epoca modifica funzionale per far posto al casco del pilota. Inoltre sappiamo quasi per certo che si baserà sulla nuova DBS Superleggera, quindi con molta probabilità monterà anche lo stesso 5,2 Litri V12 Biturbo da 725 cavalli e 900 Nm di coppia.

DB4 GT Zagato Continuation

La DB4 GT Zagato rappresenta il primo risultato della collaborazione tra la Aston Martin e la carrozzeria di Rho, per questo è stata scelta come modello di partenza dal quale ispirarsi per il design della DBS GT Zagato. Inoltre, per finire l’opera, hanno ben pensato di produrne una riedizione chiamandola «DB4 GT Zagato Continuation». Purtroppo non è in vendita singolarmente, quindi se voleste acquistarne una dovreste accaparrarvi l’intero pacchetto «DBZ Centenary Collection» che include sia DB4 che DBS.

[ Gianni Heidelberg ]

Print Friendly, PDF & Email