Home > Automotive > 4x4 > Porsche Cayenne Turbo S, il SUV da corsa

Porsche Cayenne Turbo S, il SUV da corsa

La versione più potente del Cayenne tiene testa alla Carrera, grazie al suo V8 Turbo da ben 550 cv

  • porsche-cayenne-turbo-s_1
  • porsche-cayenne-turbo-s_2
  • porsche-cayenne-turbo-s_3
  • porsche-cayenne-turbo-s_5
  • porsche-cayenne-turbo-s_6

 

Non erano più sufficienti i 500 cv della “normale” Cayenne Turbo: con l’arrivo di X5 M (555 cv) e Mercedes ML63 AMG Performance (558 cv), in Porsche si sono posti il serio problema di iniettare una manciata si cavalli aggiuntivi, al già poderoso V8 Turbo da 4,8 litri. Il risultato è questa Cayenne Turbo S da 550 cv e 750 Nm di coppia.

911, facciamo a gara?

E a questo punto diventa tutta una questione di decimi di secondo tra velociste “over size”: il SUV di Zuffenhausen va da 0 a  100 km/h in 4,5 secondi e tocca i 283 km/h (come una Carrera), con consumi nel ciclo misto pari a 11,5 l/100 km. A tenere a bada tanta esuberanza, ci pensa l’accoppiata sospensioni pneumatiche e controllo attivo dello smorzamento per gli ammortizzatori PASM (Porsche Active Suspension Management), unito al PDCC (Porsche Dynamic Chassis Control), che compensa il rollio in curva.

Costa 155mila euro

Non mancano poi il Porsche Torque Vectoring Plus (PTV Plus), un differenziale elettronico per la massima motricità e l’immancabile Sport Chrono. I cerchi in lega sono da 21 pollici, mentre all’interno spiccano i rivestimenti in pelle bicolore. Il tutto per 155.515 euro.

Valerio Maura

Print Friendly, PDF & Email