Home > Automotive > BMW iNext, prime immagini del maxi SAV tedesco 100% elettrico

BMW iNext, prime immagini del maxi SAV tedesco 100% elettrico

Test invernali ad Arjeplog in Svezia, per la Sport Activity Vehicle di Monaco che, nella versione entry level, adotterà un motore elettrico montato sull’asse posteriore per la trazione posteriore, mentre per le versioni top di gamma ci sarà anche un motore elettrico anteriore per la trazione integrale

Il concept Vision iNext era stato presentato al Salone di Los Angeles lo scorso novembre e il suo aspetto imponente con soluzioni futuriste aveva confermato l’impegno di BMW sulla strada dell’elettrificazione dei suoi modelli. La versione definitiva della iNext dovrebbe debuttare alla fine di quest’anno o al Salone di Francoforte o a quello di Los Angeles per essere poi commercializzata nel 2020 come Model Year 2021.

Da queste prime immagini, il totale camuffamento della vettura non consente di interpretare il suo aspetto definitivo, né tantomeno quali saranno le sue caratteristiche meccaniche. È ragionevole supporre che saranno mantenute, se non addirittura migliorate, le caratteristiche anticipate in occasione della presentazione del concept Vision iNext, in particolare per quel che riguarda l’autonomia che a seconda del pack batterie dovrebbe andare da 600 a oltre 700 km.

Motori360-BMW-iNext-07

Motori360-BMW-iNext-08

Le automobili che guideremo nei prossimi 10 anni saranno molto diverse da quelle attuali, e BMW sta progettando batterie di quinta generazione per offrire una maggiore autonomia e un minor tempo per la ricarica, ma spinge forte anche verso una guida completamente autonoma con unità di controllo sviluppate in collaborazione con Mobileye che possono supportare livelli di guida autonoma da 2 a 4.

[ Paolo Pauletta ]

 

Print Friendly, PDF & Email