Home > Automotive > Kia Cee’d Sportswagon, completa la gamma

Kia Cee’d Sportswagon, completa la gamma

Arriva la station derivata dalla compatta coreana. Spazio, confort e sicurezza a partire da 17.200 euro

  • kia-ceed-sportwagon-1
  • kia-ceed-sportwagon-10
  • kia-ceed-sportwagon-11
  • kia-ceed-sportwagon-12
  • kia-ceed-sportwagon-2
  • kia-ceed-sportwagon-3
  • kia-ceed-sportwagon-4
  • kia-ceed-sportwagon-5
  • kia-ceed-sportwagon-6
  • kia-ceed-sportwagon-7
  • kia-ceed-sportwagon-8
  • kia-ceed-sportwagon-9
  • kia-ceed-sportwagon

 

Dopo la versione berlina, provata da Motori360, ecco la variante Sportswagon della Kia Cee’d. Ha lo stesso passo di 265 cm della due volumi ma è 20 cm più lunga (450 cm) ed ha un bagagliaio di 528 litri che diventano 1642 abbattendo i sedili posteriori e può essere dotato di binari scorrevoli per agganciare barre in alluminio portaoggetti. Sotto il pianale di carico, trovano posto anche due vani portaoggetti.

Motori efficienti

Quattro gli allestimenti: Active, Cool, Class e Platinum, accoppiati ad altrettanti propulsori.
Si parte dal 1.4 MPI da 100 cv e 137 Nm di coppia massima a 4200 giri e un consumo medio, dichiarato da Kia, di 6,6 litri per 100 km, passando per il 1.6 GDI a iniezione diretta di benzina da 135 cv e 165 Nm di coppia massima, per un consumo di 6,4 litri per 100 km, disponibile anche con cambio a doppia frizione DCT a 6 marce.
I due diesel, disponibili anche con EcoDynamics ISG comprensivo di start&stop, indicatore di cambiata, alternatore AMS “intelligente” e pneumatici a bassa resistenza, sono il 1.4 WGT da 90 cv e 220 Nm di coppia, che consuma 4,5 litri di gasolio per 100 km e il 1.6 VGT con turbina a geometria variabile, da 110 o 128 cv, che accoppiato all’Eco Dynamics consuma 4,2 litri per 100 km ed emette 109 g/km di CO2.

Ben dotata

Ottima la dotazione di sicurezza completa di sistema ESCX controllo elettronico della stabilità, VSM (Vehicle Stability Management), HAC (Hill-start Assist Control), 6 airbag e dispositivo ESS (Emergency Stop Signalling). E poi fari anteriori adattivi, visore posteriore su schermo Lcd a colori, PPAS (Parallel Park Assist System) e Lane Departure Warning System. Tra le dotazioni per il confort anche il freno a mano elettronico, il volante riscaldato, l’accensione automatica luci e tergicristalli e il climatizzatore bi-zona. I prezzi vanno da 17.200 euro a 25.850 euro.

Redazione Motori360

 

Print Friendly, PDF & Email