Home > Automotive > SEAT Arona 1.0 TGI 90 cv, primo SUV a metano al mondo, è ora ordinabile

SEAT Arona 1.0 TGI 90 cv, primo SUV a metano al mondo, è ora ordinabile

Ecologico ed efficiente, il suo impianto propulsivo è ora disponibile anche sull’Ibiza

 motori360-f1-Seat-Aronametano-02-029

La SEAT Arona TGI 1.0 90 cv, forse la più attesa fra le novità 2019 del marchio, si può ora ufficialmente ordinare; i suoi 90 cv di potenza e la sua coppia massima di 160 Nm, disponibili già a 1.800 giri/min., le permettono di essere brillante e disinvolta nei tratti extraurbani, ma queste non solo certamente le sole caratteristiche appetibili di questo nuovo modello.

Omologazione a metano: i vantaggi

La sigla TGI comporta sia l’alimentazione e sia l’omologazione monofuel a gas, ovvero come modello alimentato solamente a metano e questo grazie alla presenza di un serbatoio per la benzina di soli 9 litri di capienza, ciò che ha consentito al nuovo modello di ottenere la suddetta omologazione, che porta con se sia una riduzione del 75% della tassa di proprietà (bollo, nel lessico familiare…) cui si sommano, su base regionale, eventuali altri incentivi.

In apertura abbiamo accennato alle doti di guidabilità del nuovo modello la cui base tecnica rimane quella della versione 1.0 TSI a benzina, ovviamente integrata con i componenti relativi all’alimentazione a gas naturale; più in particolare, la Arona TGI ospita tre bombole collocate in uno specifico vano – ricavato in basso nel posteriore della vettura – con una capienza totale di 13,8 kg pari 400 km di autonomia cui si aggiungono ulteriori 160 km dell’alimentazione a benzina.

Le bombole sono alimentate tramite un apposito bocchettone per il rifornimento posto affiancato a quello per la benzina mentre un regolatore elettronico della pressione gestisce la distribuzione del gas nel circuito di alimentazione del propulsore TGI.

L’alimentazione primaria è a gas mentre quella a benzina entra automaticamente in uso:

  • in fase di avviamento del motore quando un abbassamento della temperatura esterna porta il liquido di raffreddamento a -10 °C;
  • subito dopo un rifornimento di gas naturale;
  • solamente una volta esaurito il metano.

Ampia la scelta fra gli allestimenti in gamma, consentendo al cliente di modulare la vettura in base a gusti ed esigenze personali: dall’entry level Reference, per chi cerca il massimo della razionalità, ai top di gamma XCellence ed FR, riservate a quanti privilegiano l’eleganza e la distinzione oppure il lato sportivo dell’auto.

motori360-AP-Seat-Aronametano-02-029

Costi e facilitazioni

  • Versione Reference, da euro 18.800 chiavi in mano
  • Versione Style, da euro 20.800 chiavi in mano
  • Versioni top di gamma Xcellence e FR, da euro 23.000 chiavi in mano

La formula finanziaria SEAT Senza Pensieri, mirata a rendere semplice e accessibile l’acquisto della vettura, rende possibile l’acquisto con rate pari a 159 euro/mese per tutti gli allestimenti in gamma.

Ibiza 1.0 TGI 90 cv e non solo 

Il propulsore 1.0 TGI 90 cv a gas naturale torna ora disponibile anche per SEAT Ibiza, in abbinamento a tutti gli allestimenti presenti in gamma. I prezzi della Ibiza TGI partono da euro 16.530 (versione Reference), euro 17.880 (Style), euro 18.880 (Business) e euro 19.630 per le versioni top di gamma Xcellence ed FR.

Anche per Ibiza 1.0 TGI 90 cv, SEAT offre la formula Senza Pensieri, che la rende disponibile con rate pari a 129 euro al mese, per tutti gli allestimenti presenti in gamma.

Insieme a Leon e Mii, SEAT Arona TGI e SEAT Ibiza TGI formano una gamma di modelli a metano veramente completa, rispettosa dell’ambiente e tecnologicamente avanzata. 

[ Redazione Motori360 ]

Print Friendly, PDF & Email