Home > Automotive > Accessori & Tuning > LeasePlan ed Avis propongono il car sharing dal cuore verde

LeasePlan ed Avis propongono il car sharing dal cuore verde

Flotte con veicoli a basso o nullo impatto ambientale e prenotazione online. Questa la soluzione innovativa proposta dalle due società di autonoleggio

  • leaseplan-1
  • leaseplan-2
  • leaseplan-3
  • leaseplan-4
  • leaseplan
Un programma di car sharing incentrato sulla mobilità ecologica e sostenibile. Primo palcoscenico di di questa iniziativa è il Lussemburgo dove, insieme alla PricewaterhouseCoopers (PwC), i circa 2.000 dipendenti avranno la possibilità, mediante un sistema di prenotazione online, di accedere a una flotta di veicoli in car sharing atti a soddisfare ogni esigenza di mobilità quotidiana. L’obiettivo di questa strategia proposta da PwC è quello di abbattere del 70% le emissioni di carbonio derivanti dalle esigenze di pendolarismo quotidiano dei propri dipendenti. L’operazione rappresenta un primo passo dell’Azienda nel programma di approccio globale al problema della riduzione delle emissioni di carbonio legate ai trasporti.

In favore della mobilità

In merito a tutte le problematiche inserite nel capitolo “mobilità”, quali la congestione del traffico, l’inquinamento e la mancanza di parcheggi, Patrice Waltzing, partner PwC e responsabile della gestione parco auto della ditta, ha dichiarato: “Fornendo soluzioni di mobilità flessibile come la condivisione di auto elettriche e incoraggiando l’utilizzo di mezzi alternativi di trasporto, compreso quello pubblico, abbiamo fatto un passo avanti nel nostro impegno a ridurre le nostre emissioni di carbonio come un leader responsabile”.

Una gamma di veicoli ecologici

Questa disponibilità di flotte a misura di cliente, dimostrato ancora una volta dal caso PwC, viene così commentato dal CEO Vahid Daemi: “Siamo lieti di collaborare con l’Avis per essere in grado di fornire un diverso tipo di flotta in servizio ai clienti come PwC. Con la difficile situazione economica di oggi questo  programma offre a molte aziende l’opportunità di soddisfare le loro esigenze di trasporto e mobilità aziendale in modo efficiente ed ecologico”.
Nell’ambito del «pacchetto» di mezzi elettrici e a basse emissioni, LeasePlan darà a PwC la possibilità di scegliere i veicoli ritenuti maggiormente rispondenti alle proprie esigenze. Il ventaglio  riguarda: Nissan LEAF, Renault Twizy, Peugeot 208 e Opel Zafira. In funzione dell’andamento della domanda la lista di veicoli potrà essere ampliata. Questo «prodotto» dimostra la disponibilità di LeasePlan ad individuare per la propria clientela soluzioni ottimali nel campo della “mobilità verde”. L’iniziativa potrà essere estesa al resto dell’Europa.

Servizio full optional

Avis, grazie  alla specializzazione acquisita nel settore del noleggio a breve termine, in merito al programma di car sharing “auto” garantirà il servizio a ciclo completo, dalla prenotazione alla consegna delle auto, assicurando, ovviamente, i relativi controlli ed interventi previsti, sia periodicamente e sia come follow-up, al rientro della vettura.

Redazione Motori360

Print Friendly, PDF & Email