Home > Automotive > Attualità > McLaren Speedtail: te la ordini su misura

McLaren Speedtail: te la ordini su misura

In vista delle consegne a partire dal 2020, i 106 acquirenti debbono ora dare istruzioni per la personalizzazione della propria hypercar

Ad ogni proprietario la celebre factory inglese ha infatti inviato «Colours & Materials Inspiration Story»: un portfolio concepito dalla squadra del Colour and Material design di McLaren e composto da tre collezioni concepite per aiutarlo a vedere realizzata (a mano) la propria Speedtail:

  • Urbane, è una collezione che punta ad eleganza e raffinatezza, per dare alla Speedtail un look sofisticato con colori di carrozzeria pacati ed interni in tinte fresche ed equilibrate. Stratosphere è un programma che vede la Speedtail rifinita in fibra di carbonio a vista lucida 1K con un «contour pack» (pacchetto dei profili) elaborato per valorizzare i più importanti componenti aerodinamici della vettura.  Allo scopo di evidenziare le sinuosità del corpo vettura, sono stati inseriti alcuni elementi in alluminio anodizzato spazzolato (Brushed Grey Anodised Aluminium), realizzati ovviamente ad hoc. I dettagli esclusivi includono anche al badging, realizzato in platino con inserti in carbonio TPT, mentre per l’abitacolo viene proposta una combinazione cromatica che vede il sedile del guidatore in blu chiaro e quelli dei passeggeri in grigio chiaro.  A completare il look dell’abitacolo, il colore blu scuro (navy) presente sui bordi, cuciture e sui dettagli in alluminio spazzolato (bespoke brushed light blue anodised aluminium).

motori360-F3-McLarenSpeedtail-12018

  • Visionary è il nome della seconda collezione, che si basa su un sapiente mix di sobrietà e passionalità. Qui ci si ispira alla tradizione marinara britannica attraverso   l’Astral theme, con interni caratterizzati da un esteso uso del blu navy per i sedili dei passeggeri (“bespoke nubuck navy”) mentre il sedile del pilota viene realizzato in pelle aniline navy, e  finiture in  «bespoke Nebular quilt». Gli esterni sono rifiniti in «bespoke organe» con tema  «gessato» a righe in grigio argento, ed il badge in fibra di carbonio a vista Gloss 1K in oro bianco 18 carati con inserti TPT. (Gloss 1K Visual Carbon Fibre and White Gold 18 Carat with TPT Inlay).

motori360-F2-McLarenSpeedtail-12018

  • La terza ed ultima collezione, Dynamic, si distingue per i suoi temi sportivi e viene esaltata dal tema Bloodline che si distingue per un corpo vettura in bespoke red, cerchi ruota in Gloss Black Diamond Cut con un profilo Bespoke color Champagne chiaro sul bordo e pinze dei freni in Silver.  All’interno, il sedile del guidatore viene proposto in pelle Aniline Bespoke Red (rosso) che contrasta con la pelle semi-aniline Bespoke White (Bianco) dei sedili dei passeggeri.  Per accentuare il tema atletico, la corona del volante, le leve del cambio, gli steli, interruttori e le cornici risaltano a contrasto in TPT Carbon Quartz White.

Ricordiamo a questo punto che l’impostazione dell’abitacolo, caratterizzato dalla presenza dei tre sedili con guida centrale per il pilota, ricalca quella già utilizzata in precedenza nelle altre 106 unità della McLaren F1 costruite tra il 1992 ed il 1998 e che l’intera produzione, sempre di di 106 unità, è già stata venduta prima di essere svelata, nello scorso mese di ottobre

Ognuna delle tre collezioni rappresenta solo una piccola parte della opportunità di personalizzazione del design per la Speedtail in quanto la Casa offre ai clienti della Speedtail l’opportunità di personalizzare la propria vettura nei minimi dettagli affinché ogni modello dei 016 esemplari prodotti alla fine sia unico, come precedentemente accaduto per la McLaren P1™.

motori360-F4-McLarenSpeedtail-12018

Gli interni offrono opzioni che includono; vetri elettro-cromatici con la scelta della tinta che offre la scelta di eleminare i parasole, pelle Nubuck oppure Aniline, superfici in TPT Carbon e il badge in oro bianco 18 carati /White Gold 18 Carat) e TPT Carbon.

Ad ognuno dei proprietari verrà assegnato un Bespoke Liason Manager, tramite il quale il proprietario stesso potrà accedere a tutti i servizi di McLaren Special Operations (MSO), e a tutta la gamma di colori e materiali per gli interni da combinare in base al gusto ed all’immaginazione dell’acquirente. 

Spinta da un motore ibrido benzina-electrico da 1.050 cavalli, la Speedtail sarà la vettura più potente e veloce creata da McLaren, con una velocità di punta di 403 km/h ed uno scatto 0-300 km/h (avete letto bene) in 12,8 secondi.

Concepita come una GT di lusso con la velocità massima superiore ad ogni altra vettura McLaren, ha la carrozzeria realizzata interamente in fibra di carbonio, caratterizzata da uno studio dell’aerodinamica e della fluidodinamica volti alla massima efficienza possibile.

L’esperienza di proprietà di Speedtail è destinata a diventare la più avvincente di McLaren Automotive; il processo di ordinazione di ogni McLaren è stato creato per aumentare le aspettative del cliente prima della consegna dell’auto, costruita a mano nel «McLaren Production Center», con sede a Woking, nel Surrey.  Quest’attesa include anche una visita della sede, oltre al McLaren Technology Centre, dove sono esposte diverse vetture iconiche del marchio sia di Formula Una, nonché le famose vetture stradali F1 e P1™.

Il processo per la specifica della personalizzazione delle vetture coincide con il primo prototipo della Speedtail, recentemente battezzato con il nome «Albert», che sta ora iniziando un rigoroso programma di sviluppo che dovrà conciliare le prestazioni con il (relativa) comfort di bordo.

A tale riguardo Jo Lewis, McLaren Automotive, Head of Colour and Material Design, ha dichiarato che “La McLaren Speedtail è ad oggi il nostro progetto più ambizioso e la produzione è stata interamente venduta, mesi prima che la vettura venisse svelata al pubblico. Questa fiducia, dimostrata verso i nostri prodotti richiede uno sforzo da parte nostra per raggiungere quei livelli di attenzione del dettaglio ed eccellenza più elevati. Come risultato del meticoloso studio, da parte del nostro team di designers, su colori, forme e materiali, l’ispirazione sta nel trovare aree inesplorate del design automobilistico, e crediamo che saremo in grado di raggiungere questi nuovi livelli con le scelte dell’aspetto e dettagli di ogni singolo esemplare della Speedtail. Nonostante, saranno solo 106 le unità costruite, è importante che ognuna sia unica per il suo proprietario, quindi questa collezione su misura non ha eguali, come la stessa McLaren Speedtail”.

[ Redazione Motori360 ]

Print Friendly, PDF & Email