Home > Automotive > Q7 e Q8 le novità Audi per il 2019

Q7 e Q8 le novità Audi per il 2019

Sviluppate sullo stesso pianale MLB Evo, condivideranno anche la stessa meccanica, la stessa tecnologia per l’assistenza alla guida e parte della strumentazione interna con il dual screen centrale

La Q8, SUV premium della Casa di Ingolstadt, è sul mercato da soli 6 mesi e per il 2019 si preannuncia l’arrivo di una versione ibrida plug-in, che si affiancherà all’attuale 50 TDI 3 litri V6 MHEV (Mild Hybrid Electric Vehicle) da 286 cavalli. Probabilmente avrà la sigla «RS» e sarà equipaggiata con la stessa motorizzazione utilizzata dalla Porsche Panamera 4 E-Hybrid, cioè il 3 litri V6 da 462 cavalli con soli 56 g/km di emissioni di CO2.

Sorpresa in Svezia la Q7 «mimetizzata»…

Anche la Q7, sorpresa in questi giorni in Svezia per gli ultimi test invernali, si presenterà con un restyling di metà ciclo come Model Year 2020. I particolari sono ancora nascosti dal camouflage, ma si può notare il nuovo design e tipologia dei gruppi ottici anteriori con tecnologia HD Matrix.

Inoltre si nota la griglia anteriore con un’altezza inferiore e nella parte posteriore il portellone ridisegnato.

Le motorizzazioni comprenderanno il 3 litri TFSI e, per la prima volta, il 3 litri TDI MHEV. Top di gamma in alcuni mercati l’SQ7 TDI con il V8 twin-turbo da 4 litri e 435 cavalli, lo stesso adottato dalla Bentley Bentayga.

[ Paolo Pauletta ]

 

Print Friendly, PDF & Email