Home > Automotive > Accessori & Tuning > Hankook Hexonic e Aeroflow al Motor Show di Essen

Hankook Hexonic e Aeroflow al Motor Show di Essen

Il produttore di pneumatici sudcoreano ha presentato alla 51° edizione del Motor Show di Essen questi due pneumatici che vanno oltre il concetto attuale di pneumatico e si presentano con un design molto futurista frutto della progettazione degli studenti del Royal College of Art di Londra

«Hexonic» è un pneumatico rivolto specificatamente per i veicoli a guida autonoma anche a mobilità condivisa che vedremo a metà del prossimo decennio, dove l’elettronica gestirà totalmente lo spostamento della vettura e gli pneumatici non saranno sollecitati in improvvise frenate o curve al limite dell’aderenza, ma sarà privilegiato il comfort per passeggeri.

Motori360-Hankook-04

Il battistrada è suddiviso in una serie di moduli esagonali che dovrebbero facilitare il drenaggio dell’acqua e una «Y» al centro per aumentare la superficie di aderenza con il terreno. Al suo interno almeno 7 sensori per leggere, analizzare e di conseguenza adeguarsi alla strada in tempo reale, tenendo conto della temperatura e del grip.

«Aeroflow» è invece uno pneumatico dal carattere più sportivo che si adatta alle esigenze del guidatore. Il suo battistrada tipo slick conferma questa sua indole che viene ulteriormente accentuata dalla possibilità di aprirsi al centro per convogliare aria in una serie di alettoni che hanno il compito di generare ulteriore carico aerodinamico (down force) e di conseguenza maggiore aderenza.

[ Paolo Pauletta ]

Print Friendly, PDF & Email