Home > Automotive > Attualità > La nuova Cadillac XT6, probabile debutto al NAIAS. Le foto spia

La nuova Cadillac XT6, probabile debutto al NAIAS. Le foto spia

Va ad inserirsi tra la XT5 e la Escalade e sarà la rivale della Audi Q7, Volvo XC90 e Infiniti QX60. Tra i motori disponibili un V6 da 3,6 litri con trasmissione automatica a 9 rapporti

Alcuni giorni fa la futura Cadillac XT6 è stata sorpresa nei pressi del vasto proving ground (area test) General Motors nei press di Milford a nord-ovest di Detroit. Era ancora coperta da un’abbondante camuffatura, tuttavia si poteva notare che, sebbene con dimensioni diverse, ripropone nella linea e in alcuni particolari, la XT5.

In pratica è una versione allungata della XT5 al fine di poter disporre di 3 file di sedili.

Gli interni sono infatti molto simili, praticamente uguale il cruscotto, unica differenza la consolle centrale con due pomelli per il sistema di infotainment subito dietro l’Electronic Precision Shifter, già presente sulla nuova Cadillac XT4 Model Year 2019 e sul restyling della CT6.

Il pianale è il GM C1 condiviso con la XT5 e utilizzato da General Motors per altri SUV mid-size del marchio, per esempio la Chevrolet Traverse e GMC Acadia.

Ancora non comunicate le motorizzazioni disponibili, ma di certo ci sarà il V6 da 3,6 litri abbinato ad un cambio automatico a 9 rapporti. Considerando il tradizionale livello top di gamma del marchio, è prevedibile che la XT6 sarà disponibile anche con unità più potenti.

[ Paolo Pauletta ]

 

Print Friendly, PDF & Email