Home > Automotive > Anteprime Test > Suzuki SV650X-TER, punto di equilibrio tra passato e futuro

Suzuki SV650X-TER, punto di equilibrio tra passato e futuro

Una moto che regala suggestioni di un glorioso passato, fornisce quanto indispensabile per l’utente del presente e non disdegna guardare al futuro

 Motori360_Suzuki650_SVXter (6)

A guardarla, parcheggiata sul suo cavalletto laterale, con l’esile codino rivolto all’insù e quella sua vita snella che solo un bicilindrico può permettersi, si percepisce tutta la sostanza di una moderna e sportiva realizzazione meccanica.

Motori360_Suzuki650_SVXter (4)

Lo scarico by Fresco e i terminali avvolti in tela termica isolante, i semi-manubri e il cupolino dall’aspetto retrò sono, come le altre componenti, curate e ben assemblate ed in più trasmettono le sensazioni attese da chi si vuole regalare una cafe-racer più sportiva che turistica.

Se si guarda alla tecnica, bisogna immediatamente sottolineare che questa SV è equipaggiata con un glorioso bicilindrico di 645 cc a V da 90 gradi in grado di erogare 76 cavalli a 8.600 giri/min., un motore che ha regalato in passato delle grandi emozioni e che ora torna prepotentemente alla ribalta per regalarne altre nuove e più moderne. Nonostante l’omologazione Euro4, aggiornata alla normativa vigente, questo propulsore non perde nulla in personalità rispetto al passato.

Motori360_Suzuki650_SVXter (8)

La ciclistica – grazie al telaio a traliccio in tubi di acciaio – è sempre affilata e precisa come Suzuki ci ha sempre abituato.

Nelle curve la nostra piccola SV 650 ci fa divertire grazie alle doti di ciclistica che abbiamo già avuto modo di apprezzare – molto – in passato. Precisione del cambio e prontezza dei freni dimostrano quanto i giapponesi siano sempre molto meticolosi in tutto ciò che fanno.

Motori360_Suzuki650_SVXter (13)

Nella prova effettuata si è rivelata comoda sia per la città che per le uscite fuori porta e se un difetto proprio dobbiamo trovarle, punteremmo il dito sui semi-manubri che riducono il raggio dello sterzo, rendendo difficoltose le manovre a basse velocità.

Sarà questo l’unico difetto? O ce ne sono altri? Seguiteci… La prova completa della SV650X-TER sul nostro portale giornalistico www.testMotori360.it…

             [ Stefano Rondinelli ]

 

Print Friendly, PDF & Email