Home > Automotive > Auto a idrogeno: lo European Hydrogen Road Tour

Auto a idrogeno: lo European Hydrogen Road Tour

Mercedes-Benz, Honda, Hyundai e Toyota unite a favore dell’idrogeno e questo a favore di tutti

  • auto-idrogeno-european-hydrogen-tour-1
  • auto-idrogeno-european-hydrogen-tour-2
  • auto-idrogeno-european-hydrogen-tour-3
  • auto-idrogeno-european-hydrogen-tour-4
  • auto-idrogeno-european-hydrogen-tour

 

Quattro case automobilistiche hanno deciso di operare sinergicamente nel campo delle vetture elettriche a celle combustibili (FCEV, le cui uniche emissioni sono costituite da acqua) per dimostrare come il futuro di questa tipologia di trazione sia molto più vicino di quanto comunemente si pensi.

La differenza delle Fuel cells

Ai complessi aspetti tecnici e infrastrutturali connessi al tema, occorre aggiungerne un altro di non poco conto: la scarsa conoscenza, da parte del grande pubblico, dei vantaggi delle Fuel cells e del fatto che il loro utilizzo sia più fattibile e vicino di quanto non si pensi; la maggior parte degli automobilisti si ferma infatti all’elettrico e già questo è un grande risultato sotto il profilo del rispetto ambientale ma – detto questo – si deve andare ”oltre” e, per fare il salto di qualità, occorre sostituire all’ignoranza (termine in questo caso non dispregiativo ma stigmatizzante) la conoscenza. È proprio questo il senso dell’European Hydrogen Road Tour che, organizzato da ”H2moves Scandinavia” con la fondamentale collaborazione di Mercedes-Benz, Honda, Hyundai e Toyota, ha già lasciato Amburgo, toccherà – dal 17 settembre al 10 ottobre – Hannover, Bolzano, Parigi, Cardiff, Bristol, Londra ed infine Copenhagen.

Le sette FCEV

7 le vetture elettriche a celle combustibili (FCEV) progettate dai quattro costruttori che gireranno quindi l’Europa per un mese permettendo a tutti gli interessati di farne o approfondirne la conoscenza. Gli organizzatori hanno infatti organizzato, per ognuna delle otto tappe, altrettanti eventi speciali aperti al pubblico nel corso dei quali sarà possibile sia documentarsi sui vantaggi di questo tipo di trazione alternativa e testare le FCEV messe a disposizione dalle Case.

Appuntamento alla Fiera di Bolzano

La tappa di Bolzano costituisce un evento fra i più significativi, per non dire probabilmente il più importante, della seconda edizione di “Klimamobility”, Salone internazionale della mobilità sostenibile, alla Fiera Bolzano dal 20 al 22 settembre. All’interno del quartiere fieristico è stata allestita un’area specifica, dove si potrà non solo “toccare con mano” i vantaggi che autorizzano a credere all’idrogeno quale combustibile del prossimo futuro, ma anche testare una delle auto messe a disposizione per questo “tour europeo”.

L’iniziativa si svolge parallelamente ai Car e Bike Test che si terranno sempre in Fiera all’interno dell’area appositamente dedicata dove già lo scorso anno, in occasione della prima edizione, sono stati realizzati rispettivamente 1.500 e 800 test drive con mezzi di trasporto ecologici.

Redazione Motori360

Informazioni sul progetto:
http://www.scandinavianhydrogen.org/h2moves/european-hydrogen-road-tour-2012
http://www.scandinavianhydrogen.org/h2moves

 

Print Friendly, PDF & Email