Home > Automotive > Le classifiche di i-Leader: al top Ferrari, Harley-Davidson, Ducati e Michelin

Le classifiche di i-Leader: al top Ferrari, Harley-Davidson, Ducati e Michelin

La nuova analisi sulla leadership digitale premia la Casa del Cavallino nell’automotive, la Casa americana e quella di Borgo Panigale nelle moto, e la Casa francese nei pneumatici 

Motori360_i-Leader-Classifica-Pneumatici-int

Pubblicati i risultati della nuova accurata ricerca dedicata ai settori automotive, moto e pneumatici condotta da DOING, uno dei più grandi player italiani in ambito digitale, utilizzando il tool i-Leader che, sviluppato da DOING assieme ad AGI, «misura» la leadership digitale online.

Dopo aver analizzato i business e opinion leader, le star dello sport, i personaggi dello showbiz e del web, i brand, che si sono aggiunti ad altri settori altamente interessati dalla digital transformation come Banking e Telecomunicazioni, questa volta i-Leader ha preso in esame il mondo dei motori, in particolare automotive, moto e pneumatici.

Prima di arrivare ai risultati della ricerca è opportuno ricordare che i-Leader è un indicatore sintetico che valuta la capacità di aggregare consenso (popularity), di creare partecipazione (engagement) e di ottenere visibilità (reach) ed accettazione (SNPS – Sentiment Net Promoter Score). i-Leader si fonda su dati quantitativi raccolti dall’analisi della presenza online dei player coinvolti (Social Network e Web) per Brand, Influencer e Key-People.

i-Leader misura la leadership di ciascun player in modo relativo ai competitor considerati e la esprime come «quota di leadership». L’indice si fonda su KPI pubblici e diffusi su social network e web. È poi elaborato tenendo in conto ponderazioni che misurano l’importanza dei vari canali. Si esprime infine in forma di percentuali relative, attraverso una classifica ed una mappa di posizionamento.

I top player in Italia: Ferrari, Ducati, Harley-Davidson e Michelin

Ed eccoci ai risultati di questa nuova ricerca – condotta da DOING con l’ausilio di i-Leader – che ha esplorato un settore fondamentale per l’azienda stessa, nonché su marchi più visceralmente seguiti dagli appassionati di gare del «motor sport».

■ Il settore automotive è dominato dalla Ferrari, seguito da Porsche, Renault e Peugeot davanti alla Volkswagen.

Motori360_i-Leader-Classifica-Auto

■ Per quanto riguarda il comparto due ruote svettano i marchi Ducati e Harley-Davidson che hanno conquistato a pari merito la leadership nella classifica delle motociclette. Al secondo posto Yamaha, Aprilia, Vespa e Honda seguono a brevissima distanza.

Motori360_i-Leader-Classifica-Moto

■ Per quanto attiene agli pneumatici, il ranking italiano vede Michelin in testa, seguita da Pirelli, Hankook, quest’ultima è riuscita a superare gli storici marchi Goodyear e Dunlop.

Motori360_i-Leader-Classifica-Pneumatici

Indicazioni strategiche

Motori360_i-Leader-Marco-Massarotto-DOINGMarco Massarotto, Founder & Partner di DOING sottolinea che “La ricerca ci rivela quali sono gli approcci strategici dei brand sui social. Ci sono i «lovemark», brand lusso con un elevatissimo livello di interazioni, i «fan collectors», che investono per avere un’audience ampia ma poco interattiva e infine i «sellers», con un presidio ben strutturato legato ai piani commerciali ma che non riescono a sfruttare il mondo digitale in modo continuativo e completo”.

L’obiettivo non è solo quello di identificare le potenzialità del digitale nel rafforzare il legame emotivo tra aziende e persone, ma anche dare delle indicazioni strategiche rispetto al posizionamento complessivo dei brand che si trovano ad affrontare le sfide della multicanalità.

Nella ricerca oltre a DOING (1) e AGI (2), è stata coinvolta TalkWalker (3), piattaforma leader nel social media monitoring.

Gli appuntamenti con le analisi di i-Leader continueranno nei prossimi mesi. L’analisi della leadership digitale passerà in rassegna nuovi player, categorie e settori e quanti fossero interessati ad approfondire, mantenersi aggiornati e consultare i risultati completi delle ricerche può consultare il sito www.i-leader.it.

 

[ Redazione Motori360 ]

 

 

[1] DOING con 5 sedi, di cui una negli Emirati Arabi Uniti e una in Malesia, un fatturato di 28 milioni di euro, 220 talenti e un network internazionale formato dalle migliori agenzie indipendenti del mondo, è uno dei più grandi player italiani in ambito digitale. DOING combina analisi dei dati, service design, creatività e contenuti, tecnologia per offrire ai propri clienti le migliori soluzioni di marketing, comunicazione, digital transformation e data solution.

[2] AGI (Agenzia Italia), è una delle principali news company italiane. Con 9 redazioni in Italia, una rete attiva di corrispondenti e partnership in oltre 50 paesi e news prodotte in 4 lingue (italiano, inglese, cinese e arabo), 7 giorni su 7, assicura la creazione di valore attraverso notizie, interviste, inchieste, fact-checking con numeri e dati certificabili, dirette streaming e servizi video per dare ai giornalisti di radio, tv e giornali tutti gli strumenti per andare oltre gli slogan.

[3] TalkWalker (Partner tecnico) è una società di social listening e social media analytics che aiuta oltre 1.000 brand e agenzie a ottimizzare l’impatto della loro strategia digitale, offrendo una piattaforma facile da utilizzare che li aiuta a proteggere, misurare e promuovere il brand a livello globale, su tutti i canali di comunicazione.

 

Print Friendly, PDF & Email