Home > Automotive > Attualità > Volvo: la nuova XC90 sarà ancora più tecnologica

Volvo: la nuova XC90 sarà ancora più tecnologica

Il modello arriverà nel 2021 e avrà in dotazione la guida autonoma di livello 4

Il nuovo modello di Volvo XC90, secondo quanto dichiarato dal vice-Presidente Senior di Volvo Henrik Green, comparirà nei saloni dell’auto dal 2021, ma non è questo il punto centrale delle parole di Green. Infatti ciò che ha stupito gli appassionati di automobilismo, è il fatto che la vettura in questione disporrà di un sistema di guida autonoma di livello 4, ovvero un livello in cui la vettura potrà guidare senza l’intervento umano. Questo sarà possibile grazie alla nuova tecnologia «Highway Assist», un’evoluzione in chiave futuristica del già affermato assistente di guida di cui sono dotate diverse vetture. 

Motori360_VolvoXC90

Non si sanno ulteriori particolari su questa tecnologia e questo sistema, tranne che sarà un optional montato solamente sui modelli più esclusivi di XC90. È comunque un passo da gigante per gli svedesi, in quanto anche loro, come altri Marchi nel mondo automobilistico, si stanno avviando verso un futuro che noi ora potremmo definire fantascientifico, ma che un domani costituirà la colonna portante del traffico che scorrerà per le nostre strade. Ad ogni modo la nuova tecnologia progettata da Volvo verrà ampliata a più modelli. Inoltre sappiamo che è già stata testata a Goteborg,in Svezia, dove la Casa automobilistica si impegna affinché i propri standard di sicurezza e comfort di guida risultino essere sempre più affidabili.

Non resta che attendere future dichiarazioni per conoscere meglio «Highway Assist» e il futuro di Volvo.

[ Jacopo Romanelli ]

Print Friendly, PDF & Email