Home > News > LeasePlan Italia: forte presenza nella mobilità del futuro

LeasePlan Italia: forte presenza nella mobilità del futuro

logo_per_flash_news

LeasePlan torna ad impegnarsi sul tema della mobilità ecosostenibile con l’organizzazione di un evento importante che si è tenuto al Trento lo scorso 1° giugno. L’evento ha visto la partecipazione di personalità del settore tra cui Alfonso Martinez Amministratore Delegato di LeasePlan Italia, il profAndrea Boitani dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, di Mauro Casotto Direttore Operativo di Trentino Sviluppo, di Luca Filippi Pilota di Formula E e di Simone Moro alpinista e scrittore. Durante la conferenza si è discusso soprattutto a proposito della mobilità futura. Secondo queste discussioni nel 2020 i motori a combustione interna (benzina e diesel) diminuiranno dall’88% al 78%, accrescendo la presenza delle alimentazioni alternative (ibrido, metano e veicoli elettrici): l’ibrido dal 5 al 9% e il metano dai 3 ai 5% durante lo stesso periodo mentre il GPL è stabile attorno al 7%. Tuttavia ad oggi la questione delle varie motorizzazioni è una tematica non da poco, in quanto i «pro e i contro» sono presenti sia per quanto riguarda i motori a benzina che per le alimentazioni elettriche. In Italia infatti queste ultime sono una realtà ancora lontana ma in Europa si prevede un incremento dell’elettrico nei prossimi due anni.

veicoli-elettrici

“Abbiamo voluto portare il nostro contributo al dibattito sulla mobilità in un programma così prestigioso come il Festival dell’Economia di Trento”, dichiara Alfonso Martinez, Amministratore Delegato di LeasePlan Italia. “Siamo pronti a fare la nostra parte per la mobilità sostenibile e per il rispetto ambientale ma in assenza di un intervento strutturato da parte del Governo e degli Enti Locali sarà molto difficile rendere reale la diffusione dei veicoli elettrici”.

Print Friendly, PDF & Email