Home > News > PSA Groupe: crescita del fatturato mondo a +42,1% nei primi tre mesi 2018

PSA Groupe: crescita del fatturato mondo a +42,1% nei primi tre mesi 2018

Il milione e più di veicoli venduti nel 1° trimestre 2018 [1] porta i volumi di vendita mondiali a +44,2%, Opel Vauxhall (OV) inclusa e il fatturato di PSA Groupe si assesta a 18,2 Mld€ [2], in aumento del 42,1%.

Nel primo trimestre 2018 il fatturato del PSA Groupe sale dai 12.798 M€ del primo trimestre 2017 agli attuali 18.182 M€.

Motori360_PSA-record-trimestre (3)

La crescita registrata dall’inizio dell’applicazione del piano Push to Pass, a tasso di cambio e perimetro costanti, raggiunge il 21,6% [1].

Il fatturato della divisione Automotive PCD ha raggiunto quota 10.214 M€, in aumento del 13,3% rispetto al primo trimestre 2017 mentre quello della divisione Automotive OV nel primo trimestre 2018 è stato di 4.838 M€ .

Questi rialzi sono dovuti in particolare alla crescita dei volumi e del mix Paese (+6,0%) e del mix prodotti (+4,5%) legata al successo mondiale dei nuovi modelli del Gruppo.

Le vendite ai partner (+3,9%) compensano ampiamente gli effetti negativi dei tassi di cambio (-2,8%).

I volumi di vendita mondiali del 1° trimestre 2018 sono in aumento in tutte le regioni (Europa, Medio Oriente e Africa, America Latina, Eurasia, Indo-Pacifico e Cina) con un risultato record di 1,05 milioni di veicoli venduti.

A fine marzo 2018, lo stock di PCD ha raggiunto quota 438.000 veicoli [2] incluso lo stock della rete indipendente (+48.000 veicoli rispetto a fine marzo 2017) mentre lo stock OV totalizza 219.000 veicoli a fine marzo 2018.

Jean-Baptiste de Chatillon, Direttore Finanziario di PSA Groupe e membro del Direttorio ha dichiarato: “L’applicazione rigorosa del piano strategico Push to Pass e del piano di risanamento di Opel Vauxhall farà di questo eccellente risultato una base solida per il futuro”.

Motori360_PSA-record-trimestre (2)

Prospettive di mercato

Per il 2018, il Gruppo prevede un mercato automotive stabile in Europa, in crescita del 4% in America Latina, del 10% in Russia e del 2% in Cina.

Obiettivi operativi

Il piano Push to Pass fissa gli obiettivi seguenti per il PSA Groupe (tranne Opel Vauxhall):

  • un margine operativo corrente [3] medio superiore al 4,5% per la divisione auto sul periodo 2016-2018, con un obiettivo superiore al 6% da raggiungere entro il 2021;
  • una crescita del 10% del fatturato di Gruppo tra il 2015 e il 2018 [4], mirando a un ulteriore 15% entro il 2021.

 

 

[1] Al 31/03/2018, crescita a tasso di cambio costante (2015) e perimetro costante (tranne OV) rispetto al fatturato al 31/03/2015.

[2] Tranne JV Cina e Iran, compresa rete indipendente.

[3] Risultato operativo corrente su fatturato.

[4] A tassi di cambio costanti (2015) e perimetro costante (tranne OV).

 

Print Friendly, PDF & Email