Home > Automotive > Jaguar XF • Aggiornamenti e Sportbrake

Jaguar XF • Aggiornamenti e Sportbrake

Col model year 2013 arriva la station wagon e due nuove motorizzazioni turbo a benzina 2.0 i4 e 3.0 V6

  • nuova-jaguar-xf-1
  • nuova-jaguar-xf-2
  • nuova-jaguar-xf-3
  • nuova-jaguar-xf-4
  • nuova-jaguar-xf-5
  • nuova-jaguar-xf

 

Si rinnova la gamma XF: nuovi motori, optional innovativi, taratura delle sospensioni rivista e cambio automatico ZF ad 8 rapporti. Ma la novità più sorprendente è l’introduzione in gamma della versione wagon denominata Sportbrake. Lunga poco meno di cinque metri, ha un bagagliaio di 550 litri (che diventano 1.675 abbattendo i sedili posteriori) e un ulteriore vano sotto il pianale di carico. Certo, si fatica a riconoscere la XF Sportbrake come una “classica” Jaguar, per quanto i designer si siano impegnati a dare un profilo spiovente al portellone. E’ chiamata a competere con le tre tedesche: Audi A6 Avant, BMW 5 Touring e Mercedes E SW.

Sotto col turbo!

Succulente novità anche per quel che riguarda i motori, con l’introduzione del nuovo 2.0 i4 Ti quattro cilindri da 249 cv e coppia massima di 340 Nm tra i 2.000 ed i 4.000. Accelera da 0 a 100 in 7.9 secondi raggiungendo una punta massima di 241 km/h con un consumo medio di 8.9 l/100 km. Salendo di livello, troviamo il 3.0 V6 da 340 cavalli e 450 Nm di coppia tra 3.550 e 5.000 giri, consuma 9.4 litri ogni 100 km ed emette 224 g/km di CO2. Eccellenti le prestazioni, con uno scatto da 0 a 100 km/h in 5.0 secondi e una velocità massima di 250 km/h. Chiude la gamma benzina, il 5.0 V8 da 510 cavalli, stessi cavalli di prima ma consumi migliori dell’11%. La gamma dei diesel si apre con i due 2.2 i4 Turbodiesel da 163 cavalli e 400 Nm di coppia e 200 cavalli con 450 Nm. Ottimi i consumi: 5.1 litri ogni 100 km per entrambi. Anche il 3.0 V6 Turbodiesel c’è in due step di potenza: 240 ed una da 275 cavalli.

[Redazione Motori360]

 

Print Friendly, PDF & Email