Home > Automotive > Auto Bild incorona il design e la sportività del marchio dello Scorpione

Auto Bild incorona il design e la sportività del marchio dello Scorpione

La rivista specializzata tedesca, attraverso il voto dei suoi lettori, ha proclamato Abarth miglior marchio per il design nelle categorie «Auto più piccola» e «Cabriolet fino a 50mila euro»

 Motori360-abarth-foto1

I tedeschi premiano lo Scorpione

Il design di Abarth ha entusiasmato i lettori di Auto Bild che, nel concorso «I migliori marchi 2017/2018», hanno assegnato la vittoria al brand dello Scorpione nella classe di valutazione «Design» per le categorie «Auto più piccola» e «Cabriolet fino a 50.000 euro».

I lettori di Auto Bild hanno anche sottolineato la sportività di Abarth che, con i suoi modelli, è sul podio pure nella categoria «Auto Sportive» e «Motori sportivi».

Vince la 124 spider tra le cabrio

Motori360-abarth-foto2

Un brillante primo posto, nella categoria «Cabriolet fino a 50.000 euro», il marchio lo conquista con l’affascinante Abarth 124 spider, esclusiva espressione automobilistica del «saper vivere» italiano, dotata di capote a doppio strato che può essere aperta/chiusa in pochi secondi con un’unica mano dal posto guida. Tra l’altro, di recente la gamma si è ampliata con la serie speciale Abarth 124 GT che  propone  un nuovo hard top tecnico, leggero e sicuro, oltre che l’unico sul mercato totalmente in fibra di carbonio. Premiate anche le versioni cabrio Abarth 595C e Abarth 695C, entrambe con tettuccio in tessuto. 

Vincono Abarth 595 e 695 tra le city-car

Motori360-abarth-foto3

Nella categoria «Auto più piccola», s’impongono le berline Abarth 595 e Abarth 695, due modelli che strizzano l’occhio al mondo delle city-car con prestazioni da supercar, tanto in strada quanto in pista, confermando i valori fondanti del marchio – massime prestazioni, cura artigianale e costante affinamento tecnico – che da sempre guidano il lavoro di designer, ingegneri e tecnici Abarth.

Giunto alla settima edizione, il concorso ha coinvolto complessivamente 70.000 partecipanti – tra rivista stampata ed edizione online – che hanno espresso i motivi alla base delle loro scelte di acquisto nei settori automobili, accessori, ricambi e servizi. Tra le vetture sono stati valutati 38 grandi marchi in 14 classi di modello, dall’auto più piccola passando per le cabriolet fino ai SUV.

[ Fabio Cauli ]

 

 

Print Friendly, PDF & Email