Home > DueRuote > Riparte DRE, la scuola guida Ducati

Riparte DRE, la scuola guida Ducati

La Ducati Riding Academy compie 15 anni e da aprile a settembre rinnova l’offerta formativa con i Corsi di guida sicura, sportiva e off-road. Tanto divertimento con gli appuntamenti Dream e Adventure Tour

 Motori360-Ducati-DRE-Vairano

Imparare a guidare davvero una Ducati, sfruttando al massimo le potenzialità della ciclistica e del motore per esaltare guidabilità, divertimento e sicurezza: è l’obiettivo di «Ducati Riding Academy», il programma di Borgo Panigale con un offerta strutturata per sviluppare le proprie capacità in pista, in off-road o su strada, che dal 2003 ha formato più di 10.000 motociclisti accorsi in Italia da tutto il mondo.

I corsi si suddividono in «Safety», «Racetrack» ed «Enduro». I primi sono finalizzati a sviluppare le tecniche di guida sicura su strada presso il Centro di Guida Sicura di Vairano in sella alle Monster, in due sessioni autonome di una giornata ciascuna, al costo di 400 euro per il primo livello e 500 euro per il secondo. Racetrack è invece dedicato alla pista con quattro formule, tutte al Mugello: Warm Up per una giornata e mezza ad apprendere le tecniche di pilotaggio in pista in sella alle 959 Panigale (costo 1.100 euro); Evo per perfezionarle in un’altra giornata in sella alle 959 Panigale (1.150 euro); Master per un giorno da piloti con la Panigale V4S; Champs Academy per una giornata da incorniciare tra i cordoli su Panigale V4S, al fianco di campioni del calibro di Marco Melandri (2.200 euro). Infine Enduro, per veri fuoristradisti su Multistrada 1200 Enduro (una giornata e mezza di corso a Castello di Nipozzano, in Toscana, al costo di 720 euro).

Dream e Adventure Tour per divertirsi 

Motori360-Ducati-DRE-Dream_Tour

I corsi cominciano il 7 aprile e il programma 2018 si chiude il 16 settembre. Per informazioni e adesioni c’è il sito www.dre.ducati.it. Ma DRE è anche divertimento e svago, con occasioni uniche come il «Dream Tour»: un viaggio di quattro giorni su strade da sogno attraverso le colline dell’appenino tosco-emiliano, che ha inizio con la visita alla fabbrica e al Museo Ducati a Borgo Panigale. Quest’anno c’è pure la novità di «Adventure Tour», che si snoda in un percorso di tre giorni in strada e fuoristrada a cui sono ammessi al massimo 12 partecipanti. Tra luglio e settembre sono previsti cinque appuntamenti, di cui uno in occasione del World Ducati Week a Misano dal 20 al 22 luglio.

[ Daniele Venturi ]

Print Friendly, PDF & Email