Home > Automotive > Mercedes SLS AMG GT • Sfiora i 600 cv

Mercedes SLS AMG GT • Sfiora i 600 cv

La supercar di Stoccarda, guadagna altri 20 cv e arriva a quota 591. Rivisti il cambio e le sospensioni

  • mercedes-sls-gt-1
  • mercedes-sls-gt-2
  • SLS AMG GT
  • mercedes-sls-gt-4
  • mercedes-sls-gt-5
  • mercedes-sls-gt-6
  • mercedes-sls-gt-7
  • mercedes-sls-gt

 

Come se non bastassero i 571 cv della prima versione, ecco pronta una SLS ancora più pepata, disponibile in variante coupé (ali di gabbiano) e roadster. L’iniezione di 20 cavalli ha portato al V8 da 6.2 litri complessivi 591 cv a 6.800 giri e 650 Nm di coppia massima. Il reparto sportivo AMG ha lavorato sulla centralina del motore e sullo scarico, aggiornando al contempo il cambio sequenziale con un nuovo software di gestione e le sospensioni, con una taratura più rigida. Esteticamente, spiccano i cerchi differenziati da 19 pollici all’anteriore e da 20 al posteriore, ma per capire che si tratta della nuova GT occorre buttare l’occhio sulla scritta al posteriore.

Lascia i solchi sull’asfalto!

Disattivando i controlli, gli enormi pneumatici da 295 millimetri, faticano terribilmente a mettere a terra i quasi 600 cv, lasciando lunghe sgommate sull’asfalto, meglio dunque affidarsi all’elettronica per evitare di cambiare un set di pneumatici ogni settimana! L’accelerazione da 0 a 100 viene sbrigata in appena 3.7 secondi e la corsa non si arresta prima dei 320 km/h. Ma forse, il dato più interessante è il tempo sul giro al glorioso Nurburgring, dove l’ SLS AMG GT impiega 7 minuti e 30 secondi, 5 secondi più veloce della SLS AMG da 571 cv.

[Redazione Motori360]

 

Print Friendly, PDF & Email