Home > News > PSA Groupe e l’Italia: un 2017 da urlo. Continua l’offensiva dei marchi Citroën, DS e Peugeot

PSA Groupe e l’Italia: un 2017 da urlo. Continua l’offensiva dei marchi Citroën, DS e Peugeot

PSA Groupe ha immatricolato lo scorso anno nel nostro Paese 214.420 fra vetture e veicoli commerciali dei marchi Citroën, DS e Peugeot, facendo registrare una crescita del 16,3% sul risultato 2016, più del doppio rispetto al +6,8% conseguito dal mercato. Si è così consolidato così il trend di crescita che nel corso dell’intero 2017 è stata ben superiore a quella del mercato.

Motori360-PSA-groupe-4

La quota di mercato 2017 di PSA Groupe in Italia è stata pari al 9,91% percentuale che ovviamente ingloba l’incremento di 0,8 punti rispetto all’anno precedente, una performance in termini di incremento che è risultata essere la migliore tra tutte quelle degli altri Gruppi automotive nello scorso anno.

Motori360-PSA-groupe-c3

Questi ottimi risultati vanno ascritti ad una gamma di prodotti sempre più rispondenti alle richieste dei Clienti italiani, come dimostrato dai successi di Citroën C3 (quasi 42 mila immatricolazioni dall’inizio dell’anno) e della gamma SUV Peugeot (oltre 50 mila unità vendute fra 2008, 3008 e 5008).

Motori360-PSA-groupe-Peugeot-3008

Nei veicoli commerciali, con 29.357 immatricolazioni pari a una quota del 15,2%, PSA Groupe cresce in Italia del 12,9% nonostante la leggera flessione fatta registrare dal mercato; si tratta di un risultato che ha permesso al Gruppo di guadagnare più di 2 punti di quota e di consolidarsi al secondo posto nel mercato dei veicoli commerciali.

L’ottima crescita degli ultimi veicoli lanciati sul mercato, Citroën Jumpy e Peugeot Expert (rispettivamente +32,6% e +39% rispetto allo scorso anno) è confermata anche dal resto della gamma che registra performance superiori a quelle del 2016.

Motori360-PSA-groupe-Rosertba

Massimo Roserba, Direttore Generale di PSA Groupe in Italia ha dichiarato che: “Il bilancio del 2017, estremamente positivo e all’altezza dei nostri obiettivi e delle nostre ambizioni, ci ha consentito di crescere più del doppio rispetto al mercato ed essere il gruppo automobilistico che incrementa maggiormente la propria quota. Ringrazio gli oltre 214 mila Clienti e sarà nostro dovere restituire la fiducia che ci hanno accordato. Il valore dei nostri prodotti ha ricevuto non solo l’apprezzamento del mercato ma anche quello dei giornalisti di settore che hanno decretato importanti riconoscimenti alle nostre autovetture: Peugeot 3008 Car of the year 2017, Citroën C3 Auto Europa 2017 e l’ultima novità recentemente lanciata, Citroën C3 Aircross, ha già ricevuto il premio AutoBest 2018 ed è tra le 7 finaliste del premioCar of the year 2018. Nel 2018 proseguiremo con l’offensiva prodotto stabilita dal piano «Push to Pass» che prevede un nuovo lancio all’anno per ogni brand e che ci garantirà la continuità dei successi ottenuti nel 2017″.

 

Print Friendly, PDF & Email